Cgil contraria all’aumento delle assicurazioni auto

rc auto 1' di lettura Fano 24/06/2011 -

Simona Ricci “Sono i primi effetti del federalismo voluto dalla Lega Nord, ma le amministrazioni locali devono trovare altre soluzioni”.



Sulla scelta adottata dalla Provincia di aumentare a partire dal 1° agosto l’aliquota sulle assicurazioni auto dal 12 al 16% interviene la segretaria generale della Cgil Simona Ricci che esprime un parere assolutamente negativo sul provvedimento.

Siamo contrari a questo aumento – dichiara – e pensiamo che la Provincia debba trovare altre soluzioni per reperire risorse, a partire dall’intensificazione della lotta all’evasione fiscale come sottoscritto nel protocollo di gennaio con le organizzazioni sindacali”.

Ci rendiamo conto – aggiunge – che questo è uno dei primi effetti e non sarà l’ultimo dei decreti attuativi del federalismo voluto dalla Lega Nord dove, aldilà del folklore, si nasconde l’ennesimo prelievo dalle tasche dei cittadini scaricando la responsabilità alle amministrazioni locali messe in ginocchio da tre anni di tagli lineari ai trasferimenti. Tuttavia sentiamo la necessità di richiamare la Provincia e tutte le amministrazioni locali ad un ruolo maggiore sulle scelte in merito alle tariffe dei servizi pubblici locali affinché a pagare non siano sempre gli stessi”.

In questo senso – conclude- ci pare davvero ‘stridente’ la discussione che si è aperta al Comune di Fano sull’abbassamento della tariffa sull’igiene ambientale (Tia) per i bagnini e i gestori di camping. A nostro avviso il peso di tasse e tariffe grava molto di più su altre fasce della popolazione, a partire dalle famiglie a rischio povertà che garantiscono l’80% del gettito Irpef che entra nelle casse dello Stato”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2011 alle 15:17 sul giornale del 25 giugno 2011 - 590 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil, assicurazione, rc auto, simona ricci, segretario cgil pesaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mv6





logoEV