San Costanzo: ben 34 iniziative proposte per l'estate 2011

2' di lettura 23/06/2011 -

Sono ben trentaquattro le iniziative che l’Assessorato alla Cultura del Comune di San Costanzo propone per l’estate a Cerasa, Stacciola e nel capoluogo.



“La novità di quest’anno – dice l’Assessore Filippo Sorcinelli – è l’inserimento di una piccola rassegna di cinema all’aperto che ha come filo conduttore il tema del viaggio. Tre serate in tre piazze del paese. Si comincia il 23/06 con “Little Miss Sunshine” piazzetta del Borghetto di S. Costanzo, si prosegue con “Il treno per Darjeeling” il 30/06 a Stacciola, per concludere con “The beach” il 6/07 a Cerasa”.

Una graditissima conferma è il ritorno del festival provinciale “Ville e Castella” che farà tappa domenica 10 luglio nell’incantevole borgo di Stacciola con una conferenza di WuMing2 (scrittore) alle 18:30 dal titolo “Le guerre di religione nel XVI sec.” e alle 21:45 ci sarà il concerto dei “Contradamerla” un ensemble dedito ad una musica che viaggia tra il folk e la canzone d’autore. Per l’occasione il Comitato Cittadino riaccenderà i forni a legna e preparerà la prelibata crescia di Stacciola. “Bandinsieme” il 17/07 coinvolgerà le tre bande musicali cittadine di San Costanzo, Candelara e Urbino, con un’invasione di circa centoventi musicisti che dalle 18:30 sfileranno in piazza Perticari per poi esibirsi alle ore 21 sul grande palco di piazza Pascolini.

Il teatro dialettale e amatoriale è ben presente nel ricco calendario delle manifestazioni con sei commedie: “La Locandiera” di Goldoni raccontata dagli allievi del corso di teatro il 7/07 a Stacciola, “Mama en l’ha da sapè” della compagnia fanese La Gluppa il 9/07 a Cerasa, “Chiedimi se sono felice” a cura dell’associazione Insieme x caso il 13/07 a Cerasa, “Mi marid lè un gran bamblon” della pesarese Piccola Ribalta il 16/07 a Stacciola, “Tra l’imbra e l’ambra” della compagnia fanese “Il Guitto” il 20/07 a San Costanzo, per concludere con la locale compagnia dell’A.S.D. Nuova Cerasa che il 3/08 propone in casa la commedia dal titolo “El geni”.

La parte enogastronomica non può essere tralasciata in un comune gustoso come quello di S. Costanzo dove oltre alle storiche sagre – Sagra Polentara (30 e 31/07), Sagra della Crescia di Stacciola (6 e 7/08) e Sagra Gastronomica di Cerasa (13 e 14/08) – quest’anno vanno in scena due concorsi culinari. Il primo a Cerasa il 24/07 con “Mangiare Antico”, il secondo a San Costanzo il 24/08 con il I° trofeo “Il miglior dolce del paese”.

L’appuntamento con la grande musica d’autore italiana è garantito dall’ormai rodatissima collaborazione con il circolo A.r.c.i. che vedrà nel mese di settembre esibirsi Claudio Lolli - cantautore, poeta, scrittore e professore liceale italiano. È considerato dalla critica come uno dei maestri del cantautorato italiano.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2011 alle 10:50 sul giornale del 24 giugno 2011 - 1980 letture

In questo articolo si parla di cultura, filippo sorcinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mrR





logoEV