Smaltimento dei rifiuti della Campania: Aguzzi, 'Decisione regionale, non comunale'

stefano aguzzi 1' di lettura Fano 22/06/2011 -

In merito all'eventualità che possano arrivare rifiuti da Napoli o da altre regioni nella discarica del nostro Comune ed in quella di Pesaro, ritengo opportuno precisare che, decisioni in merito, non possano essere prese unilateralmente da singole Amministrazioni ma concertate almeno a livello regionale.



L'eventuale disponibilità non può essere di una singola azienda o comune, bensì di tutte le province e di tutti i comuni che abbiano impianti di smaltimento e della Regione. Quindi sono fortemente contrario come Sindaco all'ipotesi ventilata dalla Regione Marche di portare rifiuti nella discarica di Monteschiantello.

Capisco le esigenze di altri territori che vivono situazioni drammatiche come vediamo ogni giorno dai TG ma credo che gli Amministratori di quelle realtà debbano creare le condizioni di essere autosufficienti. Lo smaltimento dei loro rifiuti e l'eventuale solidarietà richiestaci, può essere solo un evento eccezionale concordato con tutte le altre regioni italiane.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2011 alle 16:19 sul giornale del 23 giugno 2011 - 452 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, stefano aguzzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mpu