Campo giovani per la salvaguardia della natura

Campo giovani per la salvaguardia della natura Fano 18/06/2011 -

Sabato 30 luglio avrà inizio l’undicesima edizione del “Campo Giovani per la salvaguardia della natura”.



Si tratta di un’attività prevista dall’accordo stipulato dai sindaci di Fano e di Rastatt nel settembre 1999, relativo alla “Responsabilità collettiva nei confronti delle generazioni future – Agenda Locale 21”, successivamente esteso alla città inglese di Woking, gemellata con Rastatt. L’iniziativa è gestita dall’Associazione Naturalistica “Argonauta” su incarico dell’Amministrazione comunale di Fano. Parteciperanno al Campo trinazionale 30 giovani di età compresa fra i quindici e i vent’anni, 10 di Fano, 10 di Rastatt e 10 Woking, più 6 accompagnatori, che saranno alloggiati presso la Casa per ferie “Don Orione” a Fano.

I giovani lavoreranno negli spazi verdi della Scuola Elementare Filippo Montesi di S. Orso, presso il centro di riqualificazione ambientale Lago Vicini e nell’area floristica Baia del Re. Il programma prevede anche visite guidate ed escursioni alla scoperta di alcune interessanti emergenze storiche, artistiche ed ambientali del nostro territorio. Il Campo Giovani avrà termine sabato 6 agosto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2011 alle 17:53 sul giornale del 20 giugno 2011 - 657 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, fano, argonauta, giovane

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mhf