Sport e solidarietà, torna 'Vivere il mare'

sport Fano 16/06/2011 -

Sport e solidarietà, binomio di successo. Si rinnova infatti a Fano la settima edizione di “Vivere il mare”, manifestazione ideata e promossa dall’associazione Genitori Sindrome di Williams, onlus impegnata in favore dei bambini e ragazzi con questa sindrome e le loro famiglie.



L’iniziativa, realizzata con il fattivo supporto del Club Nautico Fanese e di Asd Fanum Fortunae Nuoto e la collaborazione del Csv, si svolgerà dal 18 al 24 giugno: si tratta di una settimana fisico-psicoterapeutica, in cui si alterneranno sport in acqua e momenti di svago, alla quale parteciperanno 22 ragazzi/e provenienti da tutt’Italia, di età compresa tra 3 e 45 anni, che alloggeranno a Fano con i loro familiari. L’obiettivo è migliorare le difficoltà visuo-spaziali e di coordinazione motoria che incontrano i soggetti con Sindrome di Williams, attraverso strumenti particolari quali la veloterapia e il nuoto, che in questo senso hanno prodotto buoni risultati, fornendo al contempo opportunità di socializzazione e confronto tra i familiari.

“Non si tratta di un semplice campo-vacanza estivo – precisa Mario Romiti dell’Associazione Genitori Sindrome di Williams – ma di una serie di attività che rivestono un importante valore psico-terapeutico, culturale e di aggregazione sociale”.
Anche quest'anno infatti i ragazzi saranno seguiti da un’equipe di medici e neuropsicologi del Cnr e dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma. Divisi in gruppi a seconda dell’età i partecipanti saranno impegnati giornalmente in un’uscita in barca vela, seguiti da uno skipper del Club nautico fanese e in un’ora di nuoto in piscina con i maestri dell’Asd Fanum Fortunae nuoto.

A fianco delle attività giornaliere riservate ai ragazzi e familiari, sono previsti anche due momenti di svago e divertimento aperti alla cittadinanza. Domenica 19, dalle ore 15 alle 19, il gruppo parteciperà al raduno di Ferrari e auto sportive organizzato dalla Scuderia Ferrari Club Pesaro nel piazzale antistante l'anfiteatro Rastatt a Fano, e i ragazzi saranno invitati a fare un giro in Ferrari o in Porsche. Lunedì 20 giugno invece alle ore 21,15 presso la tensostruttura di Sassonia, è in programma una vivace festa di benvenuto aperta a tutti, alla presenza di autorità locali: allegria, musica, esibizione di ballerini e per finire un ricco buffet. La cittadinanza è invitata a partecipare per dare il benvenuto di Fano ai ragazzi e ai loro familiari.

Per info: www.agswilliams.it tel. 0721 803112






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2011 alle 14:28 sul giornale del 17 giugno 2011 - 494 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazioni, csv

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mau





logoEV