Confturismo Marche Nord: avanti con Dustin Hoffman

Dustin Hoffman per le marche Fano 13/06/2011 -

"Siamo sempre stati favorevoli alla campagna di comunicazione e promozione turistica realizzata dalla Regione Marche con Dustin Hoffman testimonial – dichiara Amerigo Varotti, Segretario generale di Confturismo Marche Nord -. Anche di fronte alle polemiche ed alle critiche insensate di taluni politici e di qualche imprenditore, abbiamo sempre sostenuto il valore e l’importanza della campagna pubblicitaria realizzata dalla Regione Marche che, grazie anche alla notorietà dell’attore americano, consentiva alla nostra Regione di uscire dall’anonimato turistico".



"Oggi, dopo la presentazione della nuova campagna pubblicitaria regionale e la prosecuzione della collaborazione con l’artista-testimonial, Confturismo Marche Nord riconferma con soddisfazione il proprio appoggio alla strategia dell’Assessorato al turismo che punta a valorizzare le eccellenze della nostra regione utilizzando ancora il volto di Dustin Hoffman. C’è chi dall’alto della sua nota incapacità e scarsa conoscenza delle logiche di marketing turistico si era dichiarato pronto a modificare il testimonial e cambiare il messaggio pubblicitario ed ora lancia comunicati stampa di soddisfazione".

"Noi – dice Varotti – abbiamo coerentemente sostenuto ed appoggiato questa linea e questo impegno finanziario garantendo all’Assessore Moroder e al Presidente Spacca il sostegno degli operatori turistici del nord della Regione Marche. La continuità con Dustin Hoffman – che alcuni scoprono ora in maniera demagogica e solo per compiacere il governo regionale (comportamento di chi non ha idee, progetti e capacità) – era per noi un valore ed un progetto di marketing turistico di assoluto valore e fondamentale per far conoscere a livello nazionale e internazionale la Regione Marche".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2011 alle 09:58 sul giornale del 14 giugno 2011 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, confcommercio, Confcommercio Pesaro ed Urbino, dustin hoffman, amerigo varotti, confturismo marche nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lZl


Varotti riscontra un aumento di flussi turistici in seguito alla trasmissione di questo spot? Ha notizia della sua diffusione in Nord America, area per la quale era stato pensato? Sarebbe interessante saperlo, perché in caso di risposte negative, tanta sicumera sembrerebbe poco giustificato.

Per quanto mi riguarda, ho assistito alla presentazione del primo spot all'Unesco di Parigi, e tutto il materiale era in italiano. Immagino che non ci fossero traduzioni e sottotitoli, perché (altra trovata geniale dei nostri esperti di marketing) in questo modo la nostra lingua verrà valorizzata...





logoEV