Viaggio in barca tra sole e mare per venti ragazzi disabili psichici

gita fano passpartout Fano 10/06/2011 -

Una giornata all’insegna dei sorrisi, delle pacche sulle spalle, della buona cucina.



E’ quella che l’associazione polisportiva Passepartout Fano in collaborazione con le associazioni Il Bevano, Liberamente e Il Sollievo ha offerto ad oltre 20 ragazzi fanesi che soffrono di problemi psichici, nella giornata di giovedì 9 giugno 2011.

Un pranzo a base di pesce fresco a bordo del Caicco Regina Isabella offerto da Paolo Palazzi è stato la conclusione ideale per questa bella iniziativa che i componenti dell’associazione Passepartout contano di ripetere al più presto. Per questi giovani la “gita” in barca è stata una emozione mai provata prima, un’occasione unica per godere del sole e del mare e soprattutto per socializzare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2011 alle 13:42 sul giornale del 11 giugno 2011 - 386 letture

In questo articolo si parla di cultura, fano, Organizzatori, passpartout

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lTT