Impianto di forestazione urbana in zona Baia Metauro, interviene Silvestri

michele silvestri 1' di lettura Fano 08/06/2011 -

Sono iniziati i lavori per la realizzazione di un impianto di forestazione urbana in zona Baia Metauro, grazie ad un finanziamento di 50.000,00 euro che l'Assessore al Verde Pubblico Michele Silvestri è riuscito ad ottenere dalla Regione Marche.



“Un progetto -dice Silvestri- molto importante che cerca di sviluppare il più possibile le aree verdi all'interno del perimetro urbano”. L'area interessata é una superficie di proprietà comunale di circa un ettaro e mezzo situata fra la SS16, il depuratore di Fano e la foce del fiume Metauro che da tempo risultava trascurata.

“La presenza di questo boschetto urbano -continua Silvestri- sarà un ulteriore percorso verde vicino al fiume Metauro che potrà essere utilizzato per fare passeggiate, soste di relax e ammirare le più svariate specie di alberi e di uccelli che frequentano abitualmente il fiume”. Questo progetto va in parallelo con altri tipi di manifestazioni che l'Assessorato al Verde Pubblico porta avnti per sensibilizzare i cittadini sull'importanza di aree verdi nella città. “Una città -dice Silvestri- sempre più cementificata, dove gli spazi verdi sono ridotti all'osso e con la vita frenetica che conduciamo i cittadini sentono oggi viva più che mai l'esigenza del contatto con la natura”.

Basti pensare alla manifestazione “Festa degli alberi” che l'Assessorato al verde Pubblico tutti gli anni a novembre porta avanti nella quale viene spiegata agli studenti di alcune scuole fanesi l'importanza d egli alberi nella costituzione del verde urbano e mira a sensibilizzare i giovani alla corretta gestione e conservazione del patrimonio arboreo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2011 alle 16:13 sul giornale del 09 giugno 2011 - 519 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, bosco, michele silvestri, baia metauro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lNk