Ricci: 'L'arretramento della ferrovia va recepito nel Piano strategico delle infrastrutture'

mirco ricci Fano 07/06/2011 -

“L’arretramento della ferrovia va recepito nel Piano strategico delle infrastrutture delle Marchè - è quanto chiede Mirco Ricci, capogruppo Pd Regione Marche - si sta discutendo in questi giorni dell’arretramento della ferrovia che attraversa Pesaro, Fano e tutta la costa, è certamente un’opera che ha tempi molto lunghi di realizzazione però va nella direzione dello sviluppo dell’Alta Velocità nelle Marche.



Non possiamo perdere qusta opportunità per questo credo che l’individuazione del percorso vada vincolato nel Piano Strategico delle infrastrutture. Questo progetto ad oggi non viene inserito, ma darebbe un impulso significativo e di grande respiro per il piano dei trasporti di domani.

Per questo occorre tutelare quel corridoio con un vincolo che blocchi ogni altra opera urbanistica che vada sopra il tracciato”.


da Mirco Ricci
capogruppo Pd Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-06-2011 alle 14:43 sul giornale del 08 giugno 2011 - 519 letture

In questo articolo si parla di politica, ferrovia, mirco ricci, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lJM


... Grandi opere. Come la Fano-Grosseto?
Non sarebbe il caso di darci una smossa e impegnarci di più per finire le "incompiute"?