Sanità, i sindacati pronti allo sciopero

sanità 1' di lettura Fano 05/06/2011 -

Una situazione insostenibile quella della sanità provinciale, al punto che i sindacati di categoria Fp-Cgil, Cisl-Fp e Fnp-Uil, annunciano una forte mobilitazione. Se ne parlerà martedì 7 giugno, in una conferenza stampa, alle 10.30, nella sala A. Bei della Provincia di Pesaro Urbino in via Gramsci.



Al centro, naturalmente, gli enormi problemi del settore che oltre al ridimensionamento dovuto ai tagli, vive una fase di disorganizzazione e incertezza insostenibili per gli operatori e penalizzanti per gli utenti.

Con l’avvicinarsi delle ferie estive, inoltre, i sindacati denunciano la mancanza di un piano-ferie che eviti indiscriminati accorpamenti e chiusure di reparti, chiedono il rispetto delle corrette relazioni sindacali e una effettiva riorganizzazione. Disagi e problemi che i sindacati denunciano da tempo e che, arrivati a questo punto, intendono usare l’arma dello sciopero provinciale del settore per ottenere risposte.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2011 alle 16:32 sul giornale del 06 giugno 2011 - 525 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, cgil, ospedale, sciopero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lFm





logoEV