Droga per la Pasquetta, un arresto

Sequestro di droga 1' di lettura Fano 23/04/2011 -

Nel corso di un’articolata attività di indagine finalizzata al contrasto del traffico delle sostanze stupefacenti destinate al mercato locale, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di San Lorenzo in Campo, nel corso di un’operazione congiunta, hanno eseguito un arresto a Fano, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In manette un 20enne pregiudicato marocchino O. H., residente nella zona, nullafacente.



L’attività investigativa si è sviluppata con diversi servizi di osservazione e controllo nel centro storico di Fano, zona lido e nei vicini comuni di Mondolfo, Mondavio, San Lorenzo in Campo e Pergola, nei pressi di alcuni locali pubblici frequentati da giovani consumatori di sostanze stupefacenti, in particolare di hashish e marijuana.

Il 20enne è stato trovato in possesso di 910 grammi di hashish, un coltello con tracce di stupefacente, un bilancino elettronico di precisione e materiale vario per la preparazione delle dosi. Il giovane è stato condotto nel carcere di Pesaro. E’ emerso che l’attività di spaccio da parte del 20enne, che avveniva prevalentemente a Fano, aveva subito incremento con l’avvicinarsi delle festività di Pasqua.






Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2011 alle 19:38 sul giornale del 26 aprile 2011 - 538 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, droga, fano, mondavio, carabinieri, san lorenzo in campo, hashish

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jZ9





logoEV
logoEV