Tornano le serate live di Moonlight Festival

Fano 22/04/2011 -

Domenica 24 Aprile 2011, tornano a Fano le serate live di Moonlight Festival. L’Associazione Moonlight, organizzatrice del più grande Festival Italiano di musica new wave, dark wave, goth, ed electro, torna al Boomker Arci Club di Fano per una serata del tutto eccezionale.



A partire dalle ore 22.30 due live d’eccellenza: “Spiral 69”, la giovane band new wave direttamente da Roma, presenterà il nuovo album “No Paint on the Wall” appena uscito in questi primi mesi del 2011, la band fortemente influenzata da Joy Division, Placebo, Nick Cave e The Cure, durante la serata avrà ospite alla batteria Andrea Freda del gruppo romano neo folk “Spiritual Front”; ad aprire la sezione live i giovani “On Friday” da Senigallia, band indie/new wave, piacevole rivelazione del territorio marchigiano degli ultimi tempi.

A seguire djset con gli ormai conosciuti dj Piero Balleggi della band capostipite della new wave fiorentina Neon, MissLucifer con il suo speciale djset Electronic Body Music, Jam Ultranoir con la sua cold wave ed electroclash e dj Eric da anni fondatore del più grande sito web di musica goth e new wave: “goth.it”.

Durante la serata proiezioni su maxischermo, e performance di noir burlesque a cura di Mirva Leoni e Dalila Morigi. Una serata da non perdere per gli amanti della musica alternativa dgli ultimi 30 anni e per l’affezionato pubblico di Moonlight Festival che quest’anno giungerà alla sua terza edizione, le due precedenti edizioni 2009 e 2010 si sono svolte nella cittadina marchigiana di Fano, contando più di 8.000 presenze in entrambe le edizioni, portando una mole altrettanto considerevole di turisti a Fano, facendo,di fatto, registrare il sold out di hotels nella cittadina fanese e nelle strutture ricettive limitrofe.

La futura terza edizione della rassegna ormai conosciuta in tutto il mondo ed unica nel suo genere in Italia, nell’Estate 2011 probabilmente non si svolgerà più a Fano, ma bensì nella vicina Emilia Romagna; in seguito ai tagli dei finanziamenti riguardanti il settore culturale e manifestazioni , l’amministrazione comunale fanese non riesce a garantire aiuti economici al fine di supportare almeno in parte la manifestazione. Sicuramente una grande perdita per l'economia turistica di Fano ed un clamoroso autogol delle istituzioni che si troveranno a dover giustificare la perdita con albergatori e commercianti di tutti i settori che ne hanno beneficiato nelle due edizioni precedenti.

Una nuova opportunità quindi per il turismo e le attività culturali dell’Emilia Romagna che storicamente avanti anni luce rispetto ad altre regioni in quanto a turismo ed intrattenimento, che quest’anno arricchirà il programma con la terza edizione di Moonlight Festival.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2011 alle 19:04 sul giornale del 23 aprile 2011 - 960 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, fano, moonlight festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jYq





logoEV