Degrado, prosegue la campagna di sensibilizzazione di Fano dei Quartieri

aiuole Lido Fano 20/04/2011 -

Trascorso circa un mese dall’avvio della campagna di sensibilizzazione con la quale invitavamo i cittadini a far sentire la propria voce e segnalarci lo stato di degrado della propria via o del proprio quartiere continua il proliferare di segnalazioni sia spontanee che da noi coordinate.



L’ultima segnalazione è quella della dott.ssa Anna Maria Morsiani che, assieme ad altri cittadini, hanno presentato una raccolta firme ed una petizione al sindaco sul grave stato di degrado di Villa Giulia e nelle vie circostanti che accedono alla stessa via, di via Col delle Cave. Va subito detto che, in questo mese, qualcosina è stato fatto (il solo taglio dell’erba e solo in alcune zone) ma il ritardo è talmente grave che, ad esempio, l’arredo urbano, a dispetto della tanto sbandierata vocazione turistica di Fano citata da Santorelli, si presenta indecoroso e gravemente inadeguato ad accogliere i turisti che verranno in avanscoperta per le festività di pasqua e del primo maggio.

Degrado che, è lecito pensare, permarrà anche per tutta la stagione estiva ma che confidiamo, ci si passi la battuta, venire frettolosamente sistemato in occasione, per non dire a ridosso, delle prossime elezioni amministrative. Le innumerevoli segnalazioni sono pubblicate presso il nostro sito internet ed in una pagina facebook dal titolo “La Fano che ci piace o non ci piace” creata proprio per mettere in evidenza sia l’indiscussa bellezza della nostra Città ma altrettanto di quanto la sua incuria ne comprometta la sua immagine, il suo blasone e la sua vocazione turistica.

In fine ci è gradita l’occasione per ringraziare pubblicamente il sig. Carlo Moscelli (stimato professionista e memoria storica cittadina) per averci concesso le sue foto che ci parlano di un viscerale amore per la propria, bellissima, Città, ma che purtroppo, aggiungiamo noi, da troppo tempo risulta abbandonata a se stessa e con una cittadinanza ormai, tristemente, assuefatta al brutto.



... ... ...
...

petizione...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2011 alle 16:50 sul giornale del 21 aprile 2011 - 728 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, petizione, Fano dei Quartieri, sassonia, degrado, aiuole lido, ponte via nazario sauro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jR8


sono un fanese e seguo la rassegna stampa dei vari media.
Mi sono accorto che i comunicati stampa di quei ragazzi della Fano dei Quartieri li ho sempre (dico sempre) letti su Vivere Fano (la cui società mi pare sia di Senigallia) mentre ... su quelli fanesi, talvolta (per non dire spesso), no!
Ho visto su Fano TV un servizio (molto lungo) dove si intervistava l'Assessore Cucuzza per 10 televisori abbandonati vicino ad un cassonetto ... grande notizia .... mentre sul degrado cittadino, anche qui denunciato, ... nulla!.
Ne conoscete il motivo? grazie




logoEV