Nuovi eventi e tante riconferme: presentato il programma di eventi dell'assessorato al Turismo

Presentato il programma di eventi 2011 dell'assessorato al Turismo 2' di lettura Fano 18/04/2011 -

Un programma denso di eventi con tante riconferme e qualche novità quello presentato questa mattina nella Sala della Concordia dall’assessore al Turismo, Alberto Santorelli, insieme ai dati del settore Turismo. Dati che dimostrano una crescita degli arrivi nella Città della Fortuna nel corso del 2010 del 10% così come le presenze incrementate del 3% insieme alle presenze nelle strutture alberghiere che sono state 53.000 rispetto alle 43.000 del 2009.



Tra le novità in programma la principale sarà sicuramente il Carnevale estivo che si terrà nel centro storico e nel lungomare dal 4 al 7 agosto 2011. Nuovi anche gli eventi “Fano Prima Pagina” a cura dell’assessorato al Turismo, dall’8 al 9 luglio 2011 all’Anfiteatro Rastatt, incontri e racconti sul futuro prossimo dell’informazione e “In Gir per Fan”, percorso enogastromico a tappe a cura della Croce Rossa, che avrà luogo in centro storico sabato 30 luglio. Sono un gradito ritorno invece le Frecce Tricolori con il loro Air Show che sorvoleranno il cielo di Sassonia domenica 31 luglio. Non mancheranno anche quest’anno, due iniziative amate dai fanesi come “La Notte Bianca” in programma per sabato 25 giugno e la “Fano dei Cesari”, la rievocazione storica in costume romano che coinvolgerà tutta la città, dal centro storico alla zona mare, dall’11 al 16 luglio.

Decise anche le date del prossimo Carnevale di Fano: domenica 5-12-19 febbraio 2011. Speriamo che con questo programma –dice Santorelli- il turismo sia incentivato al massimo. Il nostro obbiettivo è stato quello di organizzare per ogni week-end delle iniziative interessanti per fornire una vasta offerta ai turisti. Il nostro interesse è stato rivolto ai quartieri insieme ai quali abbiamo potenziato tutte le iniziative cercando di non sovrapporre gli eventi tra loro. Oltre a puntare sul divertimento abbiamo voluto dare una impostazione culturale, sociale e ambientale per offrire al turista una panoramica completa. L’auspicio è che in questo modo le capacità, le bellezze e le potenzialità della città vengano sfruttate al massimo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2011 alle 18:10 sul giornale del 19 aprile 2011 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, turismo, comune di fano, Alberto Santorelli, eventi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jMQ