Provincia e Giro d'Italia, il feeling cresce ancora

giro d'italia Fano 16/04/2011 -

Nuovo colloquio tra Matteo Ricci e il direttore della corsa rosa Angelo Zomegnan.



Si consolida ulteriormente il legame tra il territorio provinciale e il Giro d’Italia. Il direttore della corsa rosa Angelo Zomegnan, sabato mattina, ha avuto un nuovo colloquio con il presidente Matteo Ricci.

E la collaborazione tra i due è sempre più stretta: "Zomegnan – ha commentato Ricci - ha confermato la volontà di rafforzare i rapporti con il nostro territorio, che vuole ospitare una tappa sia nel 2012 che nel 2013. In particolare abbiamo ragionato su come coinvolgere la città di Urbino già nell’edizione del prossimo anno, visto che il tracciato toccherà i siti Unesco".

Non solo: "Abbiamo parlato anche di Saltara e Fano – continua il presidente - perché c’è l’ipotesi che vengano inserite nelle prossime tappe. Ma l’auspicio, in generale, è che le tappe si snodino intorno a più luoghi possibili del territorio". Ricci non può che essere soddisfatto: "Il Giro sarà senz’altro una bella vetrina per noi. Anche perché stiamo lavorando per diventare a tutti gli effetti la provincia della bicicletta. Nella costa le ciclabili saranno la nostra metropolitana. E nelle aree interne la bici contribuirà alla promozione del turismo sportivo, ambientale e di qualità".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2011 alle 15:36 sul giornale del 18 aprile 2011 - 1835 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, matteo ricci, Provincia di Pesaro ed Urbino, giro d'italia, angelo zomegnan, maglia rosa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jIY


Dice "Il filing cresce"
Ma prima di arrivare alla felicità...




logoEV