'Acceca' l'antifurto di un bar con uno spray, in manette 27enne

carabinieri fano 1' di lettura Fano 16/04/2011 -

L'altra sera all'interno di un bar - sala giochi di Mondolfo, poco prima dell'orario di chiusura del locale, un giovane di 27 anni romeno, con l'aiuto di un complice, fingendo di giocare ad una macchinetta ed utilizzando della lacca spray che aveva nascosto sotto il giubbotto, ha "accecato" le fotocellule dell'impianto di allarme della parte del locale dove sono tenuti videogiochi e la macchinetta cambia soldi, mettendolo in pochi secondi fuori uso.



Alcuni giovani presenti in una stanza vicina hanno però avvisato il gestore il quale ha chiesto l'intervento dei carabinieri. I militari hanno quindi proceduto a controllare il 27enne che è finito in manette. Grazie all'espediente, il giovane ed i suoi complici non avrebbero avuto più alcun ostacolo per commettere un furto. Il rumeno, anche alla luce della sua pericolosità sociale dovuta a vari reati contro il patrimonio di cui si era reso protagonista in passato, dopo l'udienza di convalida è stato rinchiuso nel carcere di Pesaro.

Un altro arresto è stato eseguito ancora dai carabinieri di Mondolfo per furto aggravato e danneggiamento. A finire in manette un 17enne del luogo che, dopo essere entrato nel piazzale di una concessionaria d'auto, ha prima danneggiato due vetture poi si è messo alla guida di una Fiat Stilo danneggiando anche un cancello.

I carabinieri di San Costanzo, invece, hanno arrestato un pregiudicato 58enne della zona colpito da un ordine di carcerazione dovendo scontare sei anni e due mesi di reclusione per un cumulo di condanne derivanti da reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti, furto e falso. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Pesaro






Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2011 alle 17:54 sul giornale del 18 aprile 2011 - 586 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, fano, mondolfo, carabinieri, san costanzo, furto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jJK