Pergola: al conte Martines Augusti il premio dell'Unilit di Urbino

Giovanni Martines Augusti 11/04/2011 -

Martedì 12 aprile con inizio alle ore 16,30 nella sala del consiglio comunale il professor Giovanni Martines Augusti riceverà un premio dall’università di Urbino UNILIT, sede di Pergola, per aver svolto in questi ultimi dieci anni un ruolo determinante per la divulgazione della comunicazione e della cultura.



Martines, opinionista televisivo e già docente all'Università La Sapienza di Storia della Comunicazione, presidente del Centro Studi Antonelli, in questo ultimo decennio si è distinto a livello nazionale ed internazionale come giornalista di inchieste, come ideatore autore di importanti format culturali tra cui il “Grand Tour” dell'arte e“Vivere il '900 un viaggio lungo un secolo” e come organizzatore l’estate scorsa di due straordinarie mostre dedicate a Mario Giacomelli e al padre del fotogiornalismo mondiale Henri Cartier-Bresson.

Dopo aver ricevuto in questi anni il titolo “Man of the Year” per la cultura dagli Stati Uniti, "Il premio nazionale di Cultura Marcolini” dal comune di Cartoceto e “Protagonista nella vita dagli imprenditori italiani nel mondo" ecco un altro importante riconoscimento per il quarantenne conte, nato a Bologna, ma residente ormai da molti anni nelle Marche nel famoso Palazzo dalle 100 Finestre al Brugnetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2011 alle 21:22 sul giornale del 12 aprile 2011 - 687 letture

In questo articolo si parla di cultura, giovanni martines augusti, centro studi antonelli, G.M.A.

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jvi