Beach tennis: festa Tecnoimpianti, è suo il 5° campionato Top Tel

Il direttivo Sportland con Tecnoimpianti Fano 04/04/2011 -

E’ il giorno della festa per Tecnoimpianti che con una gran prova di carattere si aggiudica il 5° campionato TOP TEL – 4° trofeo JSD Allestimenti Navali, manifestazione indoor di beach tennis organizzata da Sportland con la collaborazione di Csi Fano e asd Valmetauro Libertas e il patrocinio del Comune di Fano.



Una giornata intensa quella di domenica che ha visto al mattino la disputa delle semifinali, terminate entrambe con il punteggio di 3-1. Analogo anche l’andamento delle sfide con Tecnoimpianti e VL Gli Alleati a vincere in rimonta contro La Perla e VL Isolamenti Vitulano.

TECNOIMPIANTI-LA PERLA 3-1
Dopo la vittoria di Claudia Marini su Reka Gavalda, sicuramente la squadra detentrice del trofeo La Perla si aspettava un epilogo diverso invece il pari arriva subito grazie alla stessa Reka Gavalda che in coppia con Debora Guidi supera Claudia Marini e Sara Terenzi. Il punto del sorpasso porta la firma del duo Paolo Faggi-Federico Pesaresi sul velluto contro l’inedita coppia schierata da La Perla Antonio Caroni-Giancarlo Bellucci. A mettere la parola fine sul match è il baby Federico Pesaresi che con un sonoro 7-1 liquida la pratica Andrea Volpini e porta la squadra in semifinale.

VL GLI ALLEATI-VL ISOLAMENTI VITULANO 3-1
Doveva essere una sfida alla pari, per un attimo l’ago della bilancia sembrava pendere verso Vitulano invece alla fine vincono Gli Alleati e lo fanno anche con estrema e inaspettata facilità. Stranezze nel derby tra squadra Valmetauro Libertas con Vitulano che passa in vantaggio grazie al 7-1 di Filippo Cinotti su Mirko Biondi. A ristabilire la parità ci pensano Giorgia Delbene e Laura Pagnoni che vincono in rimonta al tie break su Marta Del Sal e Maruska Canestrari. L’equilibrio della sfida, secondo i pronostici, sarebbe dovuto durare fino al termine invece Vitulano cede di schianto nei due match successivi: 7-1 di Giorgia Delbene e Matteo Del Grande su Marta Del Sal e Alessandro Marchetti e 7-2 di Laura Pagnoni su Maruska Canestrari a Alleati che possono festeggiare l’accesso alla finalissima.

LA FINALE: TECNOIMPIANTI-VL GLI ALLEATI 3-1
Stupore già alla lettura delle formazioni: da un lato VL Gli Alleati che si schiera con la formazione tipo, dall’altro, ampio turn over per Tecnoimpianti: fuori i big Paolo Faggi e Luca Mascioli, dentro i validi, ma sicuramente meno esperti, Alessandro Cardilli, Ivan Illuminati e Francesca Corsaletti. Ed è stato proprio il coraggio del capitano fanese Debora Guidi la ciliegina sulla torta della finale, abile a sfruttare tutto l’organico a sua disposizione riuscendo a tirar fuori il meglio da ogni giocatore. 1-0 di Reka Gavalda su Laura Pagnoni e 1-1 del duo Del Grande-Delbene sui coriacei Illuminati-Corsaletti cui va sicuramente il merito di aver lottato fino all’ultima pallina. Terzo incontro sorteggiato il doppio maschile, il match forse più bello di tutto il campionato. Del Grande-Biondi da una parte, Cardilli-Pesaresi dall’altra e pubblico a spellarsi le mani per le bellissime giocate. Alla fine vincono al tie-break i più giovani, Cardilli e Pesaresi, che portano Tecnoimpianti sul 2-1. Doppio femminile estratto come quarto incontro, in campo quattro amiche, ma soprattutto quattro atlete, e il parziale di 3-3 testimonia la parità di livello. Poi salgono ti tono Debora Guidi e Reka Gavalda e calano Giorgia Delbene e Laura Pagnoni, con qust’ultima in evidenti difficoltà fisiche. Finisce 7-4 e gioia incontenibile per le due giocatrici raggiunte poi sul campo da tutto il team. Foto di rito (che finirà in un poster 6x3 realizzato da Sportland) e via al gran buffet offerto ad Guerrino&l’altro Caffè.

Sul sito www.sportlandfano.com tutte le immagini della giornata conclusiva. La cena di gala e le relative premiazioni, organizzate dal Catering La Perla, si terranno nei prossimi giorni in una location suggestiva che sarà comunicata in seguito.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2011 alle 19:28 sul giornale del 05 aprile 2011 - 800 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, beach tennis, Sportland, lucrezia di cartoceto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/je8