Non laviamocene le mani...

Fano 01/04/2011 -

Su questo stesso portale si sono di recente presentati due casi di fontane fanesi “secche”. Si tratta della fontanella alla stazione dei bus e della “gemella” che più uguale non si può, ubicata a Gimarra ai bordi della pista ciclabile Fano-Pesaro.



Non si hanno notizie di “lavori in corso” per fare arrivare l’acqua a queste due fontane assetate. E non è toccata sorte migliore alla bella fontana di via Roma, che oggi presentiamo, anch’essa tristemente senz’acqua. Non sarebbe male se, chi di dovere, riuscisse a mettere finalmente a calendario un intervento per risolvere questi piccolissimi problemi. Magari prima del Referendum sull’acqua…








Questa è una vignetta pubblicata il 01-04-2011 alle 17:46 sul giornale del 02 aprile 2011 - 1626 letture

In questo articolo si parla di attualità, Giorgio Panaroni, vignetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/i0z


Dar da bere agli assetati.....!!!!
Non basta il simbolo, si è tanto discusso nel conservare questa fontana storica dall'acquedotto forse romano.





logoEV