Caserma, Paolini incontra Caliendo

Luca Rodolfo Paolini Fano 31/03/2011 -

Ho chiesto mercoledì, nel corso di un breve colloquio, al sottosegretario alla Giustizia Caliendo, di far interessare il Ministero alla questione “Caserma Paolini” dato che potrebbe essere la soluzione anche al problema della nuova sede del Tribunale di Fano.



Il sottosegretario, che conosce la questione, ha segnalato che, sul piano economico, il Ministero non finanzia direttamente la realizzazione dei palazzi di giustizia ma rimborsa, a lavori eseguiti, il 75% del costo.

Ha aggiunto che farà predisporre dagli uffici un dossier aggiornato sulla questione, che mi farà avere. La finalità del tutto è cercare di coinvolgere anche il Ministero della Giustizia nella procedura di cessione (auspicabilmente gratuita) della Caserma Paolini alla città, e reperimento fondi per la sua ristrutturazione.

Va da sè che – per evidenti ragioni di competenza – la parte del leone spetta al Comune, al quale chiedo di farmi pervenire copia delle documentazione più significativa di sua competenza, ma ritengo doveroso fare quanto possibile per conseguire un risultato importante per la città.


da Luca Rodolfo Paolini
       parlamentare Lega 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2011 alle 16:25 sul giornale del 01 aprile 2011 - 563 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, lega nord marche, luca rodolfo paolini, caserma paolini, Luca Paolini, lega nord

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/i6R