'Basta!', la mostra per dire no alla violenza dedicata a Tamara Monti

tamara monti Fano 24/03/2011 -

Nell'ambito delle manifestazioni “Conoscere le Donne” organizzate dall'assessore alla Pari Opportunità Maria Antonia Cucuzza, domenica 27 marzo 2011 alle ore 12 si inaugura presso la ex chiesa di San Michele all'arco d'Augusto la mostra fotografica “BASTA”.



Saranno esposte 90 immagini di testimonial famosi (Federica Panicucci, Vittorio Sgarbi, Massimiliano Rosolino, Alena Seredova, Barbara Benedettelli...) che sono stati fotografati nell'atto di dire basta alla violenza. Il progetto è dedicato a Tamara Monti, uccisa a Riccione il 2 febbario 2007 e a tutte le vittime della violenza. Le foto sono di Livio Moiana, fotografo professionista nato a Como.

Dal 1991 lavora nei settori della moda, pubblicità, ritratto per lo spettacolo, fine art e wedding reportage. Livio è cugino di Tamara a cui ha voluto dedicare questo progetto. La mostra resterà aperta dal lunedì 28 marzo a mercoledì 6 aprile con i seguenti orari: da lunedi' a venerdì dalle 16,30 alle 19,30 sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2011 alle 18:09 sul giornale del 25 marzo 2011 - 670 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, violenza, comune di fano, donna, tamara monti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iQK





logoEV