Due corsi per i nonni fanesi organizzati da Fano Solidale

Davide Del Vecchio Fano 18/03/2011 -

La Fondazione Fano Solidale organizza due interessanti corsi: uno di alfabetizzazione informatica e uno su come prevenire e difendersi dalle truffe e le Vacanze Terza Età 2011. A dare la notizia nel corso della conferenza stampa è stato l’assessore ai Servizi Sociali, Davide Delvecchio.



E’ stato attivato negli scorsi giorni, in collaborazione con il Comune di Fano ed i Club Anziani fanesi. Organizzata inizialmente per 15 persone questa iniziativa ha avuto un successo tale da rendere necessario l’aumento del numero di corsi e la suddivisione degli stessi in due gruppi con la necessità di doverne prevedere un terzo al termine di questo ciclo già avviato. Il corso, della durata di 30 ore, si svilupperà fino alla fine di aprile nel laboratorio di informatica dell’Istituto Don Orione e fornirà conoscenze di base su: Sistema Operativo e Gestione di file e cartelle, Microsoft Word, Microsoft Excel, navigazione internet Explorer, Posta elettronica, Microsoft Power Point. “Questo corso è stato fortemente voluto da tanti nonni- ha detto Delvecchio- che desiderano imparare ad utilizzare Facebook per poter comunicare con i propri nipoti”.

Grazie alla disponibilità del Commissariato della Polizia di Stato di Fano e alla collaborazione dei Club Anziani sono stati programmati diversi incontri per sensibilizzare le persone anziane su come difendersi dalle truffe. La prima riunione si terrà mercoledì 23 marzo, alle ore 20.30 al circolo “Le fontanelle”. Il secondo appuntamento è fissato per mercoledì 30 marzo, alle ore 20.30, al clun “La Cicogna” di Bellocchi, mentre i successivi incontri si svolgeranno ad aprile con date da definire.

Sono organizzate dalla Fondazione Fano Solidale per conto del Comune di Fano in collaborazione con le associazioni Auser e Anteas, le Vacanze Terza Età, iniziativa che darà modo agli oltre trecento partecipanti di trascorrere due settimane in montagna o alle terme. Le iscrizioni si raccolgono negli uffici della Fondazione in via Sant’Eusebio 32 (all’interno del centro commerciale Sant’Orso, tel. 0721.8625.75), dell’Auser in via Puccini 22 (tel. 0721. 825.805) e dell’Anteas in via Garibaldi 69 (tel.0721.805.267).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-03-2011 alle 17:01 sul giornale del 19 marzo 2011 - 507 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, truffa, informatica, comune di fano, Davide Del Vecchio, vacanza, anziano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iDj