Aggiornamento Isee, approvata la mozione presentata da Torriani

Francesco Torriani Fano 15/03/2011 -

Lunedì sera in Consiglio Comunale è stata approvata all’unanimità, su proposta del PD, relatore il consigliere Torriani, una mozione in cui impegna il Sindaco e la Giunta ad attivare subito un “tavolo” con l’obiettivo di valutare la fattibilità tecnica ed economica della revisione dell’ISEE, a partire dal 2012, tenendo conto delle seguenti indicazioni.



· del “fattore famiglia”, cioè di un coefficiente correttivo dell'I.S.E.E, che consentirebbe di introdurre a Fano modalità innovative nel sistema tariffario locale e nell'erogazione di servizi alla persona, tenendo conto del profilo della famiglia, in particolare: presenza del coniuge, numero dei figli, presenza di disabilità, non autosufficienze, monogenitorialità, vedovanza.

· dell’ISEE lineare, ovvero di una nuova modalità di calcolo dell’ISEE che consentirebbe di evitare le distorsioni causato dall’ISEE a fasce, introducendo un indicatore della situazione economica equivalente più aderente alla situazione reale.

· dell’ISEE di ambito territoriale sociale, che consentirebbe di modulare in maniera omogenea il costo dei servizi erogati dalle amministrazioni comunale dello stesso ambito sociale così come sperimentato con successo nel caso dell’assegno di cura per famiglie che assistono in casa i propri anziani non autosufficienti.

L’unico rammarico è dato dal fatto che la mozione, protocollata il 5 novembre scorso con l’obiettivo di anticipare l’applicazione dell’aggiornamento dell’ISEE già con l’approvazione del Bilancio 2011, essendo stata discussa lunedì sera, a ridosso dell’approvazione del bilancio 2011, non sarà possibile, rimandando l’applicazione al prossimo anno.

Non è la prima volta che questo succede, ovvero che mozioni, o altre proposte presentate dall’apposizione, vengano discusse in consiglio comunale dopo mesi, facendo perdere di significato alla proposta e/o attenuandone la loro efficacia. Si sollecita, pertanto, la Presidenza del Consiglio Comunale, a valutare con maggior tempestività la programmazione dei consigli e la predisposizione degli ordini del giorno da discutere.


da Francesco Torriani
consigliere comunale Pd




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2011 alle 17:31 sul giornale del 16 marzo 2011 - 700 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, famiglia, Francesco Torriani, pd, isee

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ivN





logoEV