Aguzzi sull'ospedale: 'Occore non abbandonare le esigenze della sanità locale'

stefano aguzzi Fano 10/03/2011 -

Circa l'articolo uscito sulla stampa e riguardante un presunto incontro "top secret" sull'Ospedale tra l'assessore regionale Mezzolani, il Presidente della Provincia e i Sindaci di Fano e di Pesaro, preciso che l'incontro, che si è svolto nell'ufficio del Presidente della Provincia, non ha avuto nulla di segreto ed è stato un normale confronto tra istituzioni per fare il punto sul dibattito dell’eventuale ubicazione di un nuovo Ospedale, alla luce delle tante proposte che sono emerse in questi giorni nel dibattito politico.



Il Sindaco di Pesaro ha ribadito la volontà di proseguire sui quattro siti identificati dai tecnici del suo Comune, tutti all'interno del territorio comunale pesarese, e di cui uno a Fosse Sejore, che è, fra i quattro, il più baricentrico rispetto alle due città e al territorio provinciale. Io, come Sindaco di Fano, ho riconfermato la posizione espressa dal protocollo dei 22 Sindaci per una collocazione dell'Ospedale che sia centrale rispetto a tutto il territorio, oltre che a Fano e a Pesaro, e che sia il più facilmente raggiungibile da tutta la Provincia.

Ritengo questa scelta la più lungimirante per il bene della collettività. Inoltre visto che il Sindaco di Pesaro ha designato quattro aree e Fano, insieme ai Comuni della Vallata del Metauro, una sola, e visto anche che c'è chi dibatte sulla proprietà dei terreni da utilizzare, il Comune di Fano nell’ultima Giunta ha valutato la possibilità di proporre un sito su un’area di proprietà del Comune stesso, vicino all’uscita dell’autostrada e della superstrada di Fano, proposta che sarà ufficializzata da qui a pochi giorni.

La raccomandazione che ho fatto in quella riunione comunque è di non abbandonare nemmeno per un attimo le esigenze della Sanità attuale sia dell’Ospedale di Fano che degli altri di questa Provincia. Tant’è che ho chiesto all’assessore regionale garanzie circa i progetti e i finanziamenti per la nuova struttura, perché altrimenti si rischia di fare un dibattito puramente accademico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2011 alle 16:58 sul giornale del 11 marzo 2011 - 532 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, ospedale, pesaro, stefano aguzzi, luca ceriscioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ijM





logoEV