Don Ettore Carboni compie 100 anni

Ettore Carboni Fano 03/03/2011 -

Oggi la Diocesi festeggia un traguardo sacerdotale importante – rende noto don Ruggeri, Portavoce della Curia – e che molto raramente accade: 100 anni di un prete. Stiamo parlando di Don Ettore Carboni.



E' nato a Cartoceto, fraz. Lucrezia, il 3 marzo 1911. Ordinato il 31 marzo 1934 nella cappella del Seminario Regionale da Mons. Giustino Sanchini. Ha ricoperto diversi incarichi: Rettore di San Francesco in Mondavio dal 1934 al 1936; Parroco di Cavallara e Rettore di San Liberio dal 1936 al 1940, Parroco di Lucrezia dal 1940 al 1968, Rettore di San Pietro in Fano dal 1969 al 1981, Canonico della Cattedrale dal 1981. Dopo Ettore Carboni, in situazioni fisiche comprensibilmente non eccellenti, risiede presso la sua abitazione a Fano.

Alcuni familiari, nella giornata di oggi, sono stati invitati presso la casa del clero (luogo simbolo dell'accoglienza di sacerdoti anziani e malati) per un momento di festa e la celebrazione della S. Messa presieduta da Mons. Sergio Bertozzi, Vicario per il clero anziano. L'augurio a don Ettore di raccogliere i frutti di tanto lavoro nelle persone e nelle realtà che hanno visto il suo passaggio, gioito del suo servizio, condiviso fatiche e gioie. Ad Maiorem Dei Gloriam.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2011 alle 17:06 sul giornale del 04 marzo 2011 - 653 letture

In questo articolo si parla di chiesa, religione, attualità, Diocesi di Fano, ettore carboni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/h2R