La Notte del Bacio più grande

La Notte del Bacio più grande 3' di lettura Fano 02/03/2011 -

Una notte dedicata all’amore. Non solo all’amore romantico ma all’amore in tutte le sue forme. Sabato 5 marzo 2011 il centro storico fanese, a partire dalle 20.00, ospiterà la “Notte del Bacio più grande” una serata organizzata nell’ambito delle iniziative del Carnevale di Fano, coordinata da Media’s Project e dedicata alle coppie, alle famiglie ed a coloro che non hanno ancora trovato l’anima gemella, una serata durante la quale sarà celebrato il più nobile dei sentimenti.



Ai partecipanti sarà consegnata una maschera per potersi divertire senza preoccuparsi del giudizio altrui in sintonia con il vero significato del Carnevale e con la quale ci si potrà recare nei locali convenzionati e ottenere lo sconto sull’aperitivo o la cena. La Notte del Bacio più grande infatti vedrà il coinvolgimento di tutti i locali del centro e della zona mare che organizzeranno menù e animazione a tema. Mattatori della serata saranno i dj del programma radiofonico di Radio 105 “Tutto esaurito” Mitch & Squalo i quali a partire dalle ore 22.30 e fino a mezzanotte intratterranno i presenti e faranno incursione nei locali dove insceneranno sketch e scherzi seguiti dai fotografi che immortaleranno il tutto. Lo spettacolo vero e proprio partirà alle ore 23.45 ed andrà avanti fino alle 24.00 quando Mitch & Squalo inviteranno tutti i presenti a baciarsi: prenderà così il via la gara al bacio più grande. “La notte del Bacio più grande- afferma l’assessore al Turismo, Eventi e Manifestazioni, Alberto Santorelli- vuole essere una notte che celebri i valori della concordia, dell’altruismo, dell’amore. Non solo quindi una notte dedicata agli innamorati come è ad esempio San Valentino ma una notte per tutti coloro che amano e per quanti vogliono dimostrare questo sentimento verso un'altra persona che non deve essere necessariamente il partner ma anche i propri figli, i propri fratelli, i propri nipoti, i propri amici”.

Allo scoccare della mezzanotte, come suggerisce il titolo dell’evento, tutta la città, per la prima volta darà vita al “bacio più grande”. Per un lungo minuto tutta Piazza XX Settembre sarà invasa da persone che si baceranno: amici, amanti, fidanzati, mamme, papà e bambini, nonni e nipoti…un minuto di baci… per formare il bacio più grande. I fotografi immortaleranno questo momento e le fotografie saranno proiettate sul maxischermo allestito per l’occasione rendendo il tutto ancor più romantico. Ad una giuria composta dai giornalisti locali spetterà il compito di giudicare il bacio più rappresentativo tra tutti quelli fotografati ed ai vincitori sarà regalato un viaggio per due persone offerto dall’Agenzia Viaggi Metauro. Dopo la mezzanotte sul maxischermo comparirà la foto vincitrice. “L’idea della “notte del bacio più grande”- dichiara Luciano Cecchini, presidente di Ente Carnevalesca- è nata per celebrare il ritorno dei baci Perugina aventi un legame storico con il Carnevale di Fano come dimostrano i manifesti d’epoca ma si è poi sviluppata come una grande festa dell’amore non solo l’amore romantico ma anche e soprattutto l’amore fraterno. Sarà una grande manifestazione alla quale prenderanno parte anziani, adulti, giovani e bambini perché per l’amore come per i baci non esiste un limite d’età”.

“Quest’anno il Carnevale - spiega Simone Spinaci, presidente di Ente Manifestazioni - è stato concepito tenendo in grande considerazione le famiglie come ha dimostrato la presenza di un gran numero di punti di animazione e questa festa è stata ideata con lo stesso proposito per cui l’invito che rivolgiamo a tutti è “Venite a baciarvi in piazza XX Settembre!”, tra l’altro ai vincitori del bacio più bello sarà regalato un viaggio, più romantico di così!”. Per tutta la notte balli, spettacoli, artisti di strada e concerti lungo le vie del centro storico e sul palco di piazza XX Settembre per una lunghissima notte all’insegna dell’amore.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-03-2011 alle 17:40 sul giornale del 03 marzo 2011 - 1868 letture

In questo articolo si parla di fano, carnevale, Alberto Santorelli, Ente Carnevalesca, luciano cecchini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hY8


... IL Bacio più grande è certamente quello ideato e disegnato dal Fanese SENECA per la Perugina: ha fatto il giro del mondo... ma a Fano, dai "lor signori" del Carnevale non una parola, se non il "ricordo" del Prof. Berardi sulle pagine del "Messaggero".
Poco, davvero troppo poco. E meno male che "la vela" che rirproduce due famosi manifesti del noto e grande artista, 'stavolta, è rimasta al suo posto, giù al Lido, al "largo" a lui dedicato (anche se la targa che lo indica pare che non si trovi più).
G.P.