Comitato: dopo 76 giorni nessuna delibera dalla Regione contro la Centrale

1' di lettura Fano 20/02/2011 -

La presidente del Comitato Sviluppo Sostenibile Valcesano Manuela Pieriha scritto una lettera aperta al Presidente Spacca (in allegato), inviata in allegato a tutti i sindaci ed i consiglieri comunali della vallata del Cesano ed ai presidenti e consiglieri delle province di Ancona e Pesaro perché dopo 76 giorni non è ancora stata prosta la Delibera di Giunta contro Centrale Termoelettrica a ciclo combinato da 870 MWe nell'area industriale ZIPA in Comune di Corinaldo (AN).



Nella lettera, che può essere scaricata interamente in allegato si legge: "Sono trascorsi ben 76 giorni dal 6.12.2010, data in cui il Presidente Spacca, avrebbe dovuto proporre la Delibera di Giunta ove la Regione avrebbe fatto propria la posizione di contrarietà al progetto già espressa dalle 35 Amministrazioni Comunali e dalle Province. Ora ci stiamo chiedendo: quanto ancora dobbiamo attendere prima che il presidente della Giunta Regionale dia seguito agli impegni assunti con cittadini e amministratori e chieda la chiusura del procedimento illegittimamente sospeso sine die, presso il Ministero dello Sviluppo Economico?"



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2011 alle 10:47 sul giornale del 21 febbraio 2011 - 525 letture

In questo articolo si parla di politica, protesta, corinaldo, turbogas, centrale, Comitato Sviluppo Sostenibile della Valcesano, comitato, valcesano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hCl





logoEV