Il Carnevale di Fano nella rosa dei Carnevali più importanti d’Italia

02/02/2011 -

Il Carnevale di Fano nel “tempio” dei più prestigiosi Carnevali d’Italia. Dopo l’istituzione del brand “Fano Città del Carnevale” si svolgerà proprio nella Città della Fortuna, sabato 5 febbraio alle ore 11.00, nella Sala di Rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, una tavola rotonda aperta al pubblico alla quale prenderanno parte i rappresentanti delle più importanti manifestazioni carnevalesche del paese: Viareggio, Cento, Vercelli, Putignano, Massafra, Gambettola e Fano.



L’incontro, organizzato dal presidente della Federazione Italiana Carnevali, il professore Alberto Berardi, in collaborazione con il Comune di Fano, Ente Carnevalesca, Ente Manifestazioni e Cassa di Risparmio di Fano sarà l’occasione per una riflessione ed un confronto sui valori e le specificità di ogni carnevale che, la convenzione di Parigi del 1970 identifica come bene culturale immateriale, in risposta alle facili previsioni di sventura secondo le quali il Carnevale, espressione del mondo agricolo, aveva fatto il suo tempo.

Il Carnevale è invece una realtà sempre più vivace e creativa testimone di un nuovo amore tra cultura arte e Carnevale come era stato nei secoli precedenti con il coinvolgimento di grandissimi artisti: Goya, Breugel, per non parlare di tutti i più grandi pittori veneti e di Ensor nonché di musicisti immortali come Rossini e Donizetti.

“Ho colto l’occasione della convocazione del Consiglio di Amministrazione della Federazione Italiana Carnevali in cui sono presenti i rappresentanti dei più importanti carnevali italiani- spiega il professore Berardi- per promuovere un incontro della comunità fanese con le realtà carnevalesche, per confrontarsi, esaminare le situazione e le prospettive e per sancire l’importanza del Carnevale fanese del quale stiamo assistendo ad un rilancio rilevante”. Il Carnevale di Fano non solo è il più antico ma ha tutte le carte in regola per entrare a pieno titolo nella rosa dei carnevali più importanti del paese, il convegno sarà l’occasione per decretare ancora una volta l’importanza della manifestazione, per promuoverla e per valorizzarla.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2011 alle 11:58 sul giornale del 03 febbraio 2011 - 589 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ente Carnevalesca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gW5