PD, petizione per le dimissioni del Premier: parte a Fano la raccolta firme

Partito Democratico 31/01/2011 -

Parte anche a Fano la raccolta di firme per chiedere le dimissioni del Presidente Berlusconi, alla luce degli scandali del caso Ruby che ne hanno minato irrimediabilmente la credibilità.



“Le penose vicende personali che coinvolgono il Premier -spiega il Segretario comunale Fanesi- mostrano uno squallore senza fine e danno prova che egli non è più in grado di rappresentare degnamente il nostro Paese, né di governarlo nell’interesse degli italiani. Bersani ha sottolineato come in questo momento è essenziale “andare oltre Berlusconi” e affrontare i problemi veri del Paese: la crescita economica, le emergenze in materia di lavoro, il futuro delle giovani generazioni. Per queste ragioni il PD di Fano partecipa alla campagna nazionale raccogliendo le firme di tutti coloro che vogliono chiedere al Premier di dimettersi”.

Per firmare la petizione è possibile recarsi fino a venerdì 4 febbraio, dalle ore 18 alle ore 20, presso la Sede del PD Fano in via Puccini e giovedì 3 febbraio anche presso il Circolo PD San Lazzaro in via della Repubblica. La raccolta firme continuerà poi nella giornata di sabato 5 in Corso Matteotti.



...

petizione...





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2011 alle 18:18 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 583 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, partito democratico, Silvio Berlusconi, pd, Pd Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gTs