Elargizioni alle associazioni, interrogazione di Benini

Bene Comune 1' di lettura Fano 31/01/2011 -

Interrogazione del consigliere Luciano Benini riguardo le elargizioni alle associazioni.



Il sottoscritto Luciano Benini, consigliere comunale di Bene Comune,

premesso

che in generale non è minimamente in discussione il principio di erogare fondi alle benemerite associazioni che svolgono importanti funzioni sociali nel territorio comunale;

che nel merito le associazioni beneficiarie di contributi di cui alla Delibera di giunta n. 496 del 28/12/2010 sono tutte meritevoli;

che considerazioni analoghe si possono svolgere per le altre associazioni, circoli e club di cui alla Determinazione di spesa n. 2907 del 30/12/2010;

interroga il Sindaco per conoscere con quali criteri sono stati erogati i contributi;

perché alcuni sono stati erogati tramite Delibera di Giunta ed altri con Determinazione del Dirigente; se c'è stato un avviso pubblico, o comunque un atto che ha reso edotte tutte le associazioni fanesi di questa disponibilità di contributi economici;

con quali criteri sono stati eseguiti i riparti fra le associazioni;

perché la Fondazione Fano Solidale, diretta emanazione dell’amministrazione comunale, è stata inserita tra le associazioni;

se di tali contributi era stata preventivamente informata la competente commissione consiliare nonché l’assemblea delle associazioni di cui allo Statuto Comunale;

se non ritiene che in futuro sia opportuno che i contributi vengano erogati sulla base di un bando su progettazione delle singole associazioni, con criteri di valutazione predefiniti e resi pubblici, concertati anche in un tavolo della partecipazione al quale venga invitato anche il Centro Servizi Volontariato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2011 alle 15:49 sul giornale del 01 febbraio 2011 - 562 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, associazione, bene comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gSn





logoEV