IdV: 'Trasparenza e rispetto nei confronti dei cittadini'

Italia dei Valori 1' di lettura Fano 12/11/2010 -

Poniamo una serie di domande all’amministrazione comunale.



E’ vero che la moglie e la sorella di un Assessore del Comune avrebbero entrambe recentemente vinto un concorso pubblico a Fano?

Se si’, chi sono, quali posizioni avrebbero vinto e con quali titoli e meriti? E’ vero che un dirigente andato in pensione recentemente sarebbe stato sostituito dalla figlia? Invitiamo cortesemente l’amministrazione a risponderci con puntualità per chiarire se tutto cio’ corrisponda a verità.

Ma soprattutto per trasparenza e rispetto nei confronti di tutti i cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2010 alle 18:37 sul giornale del 13 novembre 2010 - 1119 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, italia dei valori, Idv Fano, trasparenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ekw


E' vero che la Giunta della Regione Marche ha buttato 30 miliardi delle vecchie lire per affidare un inutile servizio ad una cooperativa del vecchio PCI, PDS, DS, oggi PD dove lavorano figli, fratelli, sorelle, mogli e parenti vari di assessori e consiglieri regionali........
E' vero.