Parcheggio di via Isonzo: al via i lavori

parcheggio| 1' di lettura Fano 03/11/2010 -

75 posti auto (3 per disabili) in un’area di 4.500 metri quadrati. Sono i numeri del parcheggio in corso di realizzazione in via Isonzo nei pressi del cimitero del capoluogo e dello stadio Montevidoni. Il cantiere, avviato alla fine del mese di ottobre, è stato riaperto dopo la pausa per le festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti.



“Si tratta di un’opera attesa che servirà sia chi si recherà nelle strutture sportive (stadio, bocciodromo, campo di allenamento e piattaforme per l’atletica leggera) che chi andrà a far visita ai propri cari e verrà ultimata entro il prossimo febbraio” – ha dichiarato il sindaco e assessore ai lavori pubblici Alessandro Mezzanotte.

L’intervento, eseguito dalla ditta Scavi e Condotte srl di Apiro (MC) e del costo complessivo di 220 mila euro, oltre ai posti auto prevede anche la realizzazione di un impianto di illuminazione pubblica, di una rete fognaria e la sistemazione a verde di alcune aiuole. I posti auto verranno realizzati con blocchetti di calcestruzzo capaci di un miglior controllo dell’erosione del terreno, di un più rapido drenaggio dell’acqua, di una minore capacità termica e di una maggiore durata nel tempo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2010 alle 15:49 sul giornale del 04 novembre 2010 - 465 letture

In questo articolo si parla di attualità, parcheggio, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dZZ