Cartoceto: il Ministro Galan in visita per la mostra mercato

4' di lettura 30/10/2010 -

Un lungo fine settimana per gustare tutto il sapore dell’olio Dop Cartoceto. La XXXIV Mostra mercato, in concomitanza con il ponte di Ognissanti, si arricchisce di un nuovo appuntamento: domani, domenica 31 ottobre andrà in scena l’inaugurazione ufficiale, ma il meglio della produzione agricola locale resterà in mostra anche per tutta la giornata di lunedì 1 novembre.



A battezzare l’evento è atteso il ministro delle Politiche agricole e alimentari Giancarlo Galan, che sarà accompagnato dal senatore Filippo Saltamartini. “E’ un motivo di grande soddisfazione personale – sottolinea il sindaco di Cartoceto Olga Valeri – in 34 anni di Mostra mercato è la prima volta che viene ad inaugurarla un ministro dell’Agricoltura, credo che sia un riconoscimento a me come sindaco di centro destra, al coordinatore provinciale Bettini, al coordinatore regionale Ceroni e al grande lavoro svolto dal senatore Saltamartini. Ma deve essere motivo di orgoglio per l’intero territorio, questo è il segno che Cartoceto e l’olio Dop stanno raccogliendo l’interesse di personalità di spicco, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”.

Al taglio del nastro, in programma alle 15.30, in piazza Garibaldi, interverranno il presidente della Regione Marche Gianmario Spacca, l’assessore regionale all’Agricoltura Paolo Petrini, l’assessore provinciale all’Enogastronomia Renato Claudio Minardi, il sindaco Olga Valeri, l’assessore comunale al Turismo e all’Agricoltura Katia Bartolucci, il presidente della Pro Loco di Cartoceto Roberto Mei, il presidente provinciale Unpli Giuliano Grossi, il presidente della Camera di Commercio Alberto Drudi. Presenzierà all’inaugurazione anche una folta delegazione di Hügelsheim, comune tedesco gemellato con Cartoceto, guidata dal sindaco Reiner Dehmelt, un’amicizia che ha portato l’olio Dop Cartoceto anche sulle tavole di tante famiglie di questa piccola cittadina della Germania sud occidentale.

Gli stand espositivi che metteranno in mostra non solo le olive e l’olio, ma tutte le eccellenze enogastronomiche del territorio, dai formaggi ai vini, passando per la pasta e le salse, fino ad arrivare alle marmellate e al miele, saranno aperti già dalle 10.

La mattinata vedrà anche la premiazione, alle 10.45, a Palazzo del Popolo, della scuola primaria di Cartoceto, che ha partecipato al concorso Bimboil, promosso dall’Associazione nazionale Città dell’Olio.
Il programma della XXXIV Mostra mercato dell’Olio Dop Cartoceto, organizzata dall’Amministrazione comunale e dalla Pro Loco, con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e della Regione Marche, proseguirà, alle 16.30, con l’inaugurazione di Palazzo Marcolini, adibito a nuova sede comunale. All’interno della storica residenza, il cui restauro è stato completato dall’Amministrazione comunale su progetto dell’ing. Paolo Morelli e dell’arch. Marco Fratini, sarà allestita la mostra “Frammenti della mia terra” dell’artista Giovanni Galiardi.
Alle 17 spazio alla cultura con “Il Sentimento agreste”, mostra d’arte contemporanea a cura di Gesine Arps, giunta alla XII edizione, che sarà inaugurata al Teatro del Trionfo.

“Parallelamente, in nome dell’olio ed in stretto connubio con la nostra cultura e la nostra tradizione, prende il via quest’anno un laboratorio di incisione e di illustrazione ad alto livello dal titolo ‘A macchia d’olio’ – pone l’accento l’assessore alla Cultura Katia Bartolucci -. I maestri Patrizio Ambrosini, Emanuela Orciari, Barbara Orciari e Francesca Marcozzi, famosi in tutta Italia per le loro opere, presteranno la loro esperienza e la loro passione per far avvicinare scolaresche, appassionati, professionisti e turisti all’antica arte dell’incisione ed alla creazione di libri illustrati o pop-up”.

Il progetto nasce sotto l’egida della provincia di Pesaro e Urbino, assessorato alla Cultura, in collaborazione con Isa di Urbino, Accademia delle Belle Arti di Urbino, ISIA di Urbino e il Comune di Saltara. “Chi vorrà godere di un assaggio di questa nuova attrattiva di Cartoceto – aggiunge l’assessore Bartolucci - troverà i maestri all’opera per tutto il periodo della festa nei locali della Biblioteca Comunale ‘Afra Ciscato’, mentre il laboratorio vero e proprio sarà attivo dal mese di novembre nel Convento di S. Maria del Soccorso di Cartoceto”.

Laboratori di piantagione di talee d’ulivo, del fare giochi e giocattoli sul tema dell’autunno, dedicati ai più piccoli, mercatini dell’artigianato, mostre d’arte, la tradizionale pesca, a cura dell’Istituto comprensivo Marco Polo, completeranno il programma della Mostra mercato, che sarà interamente trasmessa in diretta digitale su Radio Esmeralda.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2010 alle 16:33 sul giornale del 02 novembre 2010 - 548 letture

In questo articolo si parla di attualità, cartoceto, Comune di Cartoceto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dT9





logoEV