Ospedale unico, Ucchielli: 'Carloni si impegni a ripristinare le risorse con il Pi Di Lui'

Palmiro Ucchielli 1' di lettura Fano 27/10/2010 -

“E’ abbastanza curiosa la posizione del Consigliere regionale Mirco Carloni, che piuttosto che impegnarsi per ripristinare le risorse con il partito a cui appartiene, il “Pi Di Lui”, genera invece allarmismo nella comunità marchigiana”.



Il segretario regionale PD Marche, Palmiro Ucchielli, risponde così alla polemica avanzata dal Consigliere regionale del PDL durante il consiglio regionale di ieri (martedì 26 ottobre) sul futuro dell’ospedale unico. “La gestione del modello sanitario marchigiano ci ha consentito di essere collocati tra le prime regioni virtuose in Italia – continua Ucchielli - posizione che vogliamo mantenere pur con i tagli prodotti dal Governo Bossi-Berlusconi, il Governo dei tagli e delle tasse. La riduzione nel triennio di 240 milioni di euro nella gestione ordinaria e 220 milioni rispetto ai 560 programmati per gli investimenti rischia di far saltare la programmazione regionale, che prevedeva la realizzazione di una nuova struttura ospedaliera a valenza provinciale a Marche sud ed una a Marche nord”.

Il segretario democratico invita il consigliere regionale Carloni ad intraprendere “un’azione bipartisan con il Governo centrale ed il Ministro della Salute Fazio, facendo sì che le risorse già programmate vengano ripristinate”. “Se vogliamo che i cittadini vantino un diritto assoluto e non relativo poiché limitato dalla mancata disponibilità dei fondi già contrattati – conclude Ucchielli- operiamo insieme nell’interesse generale dei cittadini marchigiani”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2010 alle 17:08 sul giornale del 28 ottobre 2010 - 3243 letture

In questo articolo si parla di sanità, politica, partito democratico, pesaro, pd, ucchielli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dMq





logoEV