Ricci sulla Fano-Grosseto: 'Incontro interlocutorio con Matteoli'

2' di lettura Fano 14/10/2010 -

"E’ stato un incontro interlocutorio. Sono stati fatti piccoli passi avanti ma ora il tema vero è risolvere il nodo legato alla certezza delle risorse". Così il presidente della Provincia Matteo Ricci commenta il vertice sulla E-78 tenuto a Roma, nel tardo pomeriggio, al ministero delle Infrastrutture.



"Il ministro Altero Matteoli – continua Ricci – che si è dimostrato un interlocutore serio, si è impegnato a convocare un tavolo tecnico in tempi brevi (si parla di dieci giorni, ndr) per approfondire il tema del coinvolgimento del privato, all’interno di una partnership con il pubblico, per il completamento dell’opera". Secondo punto: «C’è stata evidenziata la volontà di inserire l’infrastruttura nella rete “Ten” europea. E ciò può conferire maggiore credibilità all’ultimazione della E-78".

Ricci poi sottolinea un altro aspetto importante: "L’ulteriore impegno è quello di verificare la possibilità di aumentare la stima dei fondi nell’allegato alla Finanziaria da 10 miliardi a 12, per inserire risorse da destinare alla strada dei Due mari e ai lotti costruttivi». Il presidente sottolinea che «per la prima volta le Regioni e le Province interessate si sono presentate compatte. C’è soddisfazione perché abbiamo rimesso in gioco un’infrastruttura che era caduta nel dimenticatoio. E ora la Fano-Grosseto è diventata la battaglia dell’Italia centrale. Non ci sono pregiudizi riguardo alla partecipazione del privato, ma il problema autentico resta la chiarezza sulle risorse. E le verifiche saranno nei prossimi passaggi: tavolo tecnico e allegato alla Finanziaria".

Con Ricci, che è stato accompagnato a Roma dall’ingegnere della Provincia Alberto Paccapelo, erano presenti i tre governatori Gian Mario Spacca (Marche), Enrico Rossi (Toscana) e Catiuscia Marini (Umbria) e i presidenti delle altre Province interessate: Marco Vinicio Guasticchi (Perugia), Roberto Vasai (Arezzo), Leonardo Marras (Grosseto) e Simone Bezzini (Siena).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2010 alle 12:27 sul giornale del 15 ottobre 2010 - 450 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, Altero Matteoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dhm





logoEV