Tennis: Trionfo Mektic, suoi gli Internazionali di Fano

3' di lettura Fano 18/07/2010 -

Nikola Mektic, croato numero 293 del mondo, è il re del 1° Torneo Internazionale di Tennis maschile di Fano.



Un dominio incontrastato che ha visto il ventiduenne di Zagabria dominare i cinque incontri disputati sulla terra rossa fanese concedendo un solo set (all'austriaco Raditschnigg in semifinale) con la ciliegina sulla torta di una finale praticamente perfetta. Vittima di turno, ieri pomeriggio in un campo centrale gremito di pubblico, è stato l'italiano Stefano Ianni che nulla ha potuto contro la forza glaciale di un Mektic versione robot che non ha sbagliato nulla a cospetto dell'ottimo tennista milanese che comunque esce a testa altissima dalla competizione che, ricordiamo, lo ha visto trionfare venerdì sera nel torneo di doppio in coppia con Claudio Grassi.

Di fatto la partita di ieri pomeriggio è durata venti minuti fino al primo break di Mektic che da lì in poi ha messo il turbo e seminato il suo avversario chiudendo con un perentorio 6-2 6-0. Il croato guadagna così $1.950 e 30 punti ATP che lo vedranno nelle prossime ore salire notevolmente nel ranking. Per Ianni invece arrivano $1.350 (compreso il premio della vittoria nel doppio). Ricordiamo che Mektic, prima del trionfo finale, ha eliminato nell'ordine gli italiani Miccini e Di Ienno, lo sloveno Rola e l'austriaco Raditschnigg. Ianni invece è arrivato all'ultimo atto del torneo sconfiggendo l'americano Goodman, lo spagnolo Gutierrez, l'inglese Slabinsky e il portoghese Sousa.

Si chiude dunque qua una riuscitissima prima edizione che promette uno scoppiettante bis nel 2011. Alle premiazioni tenutesi dopo la finale erano presenti il Presidente del Circolo Tennis Fano Paolo Lungarini, l'Assessore allo Sport del Comune di Fano Simone Antognozzi, il Direttore tecnico del torneo Federico Cinotti e il Giudice Arbitro Massimo Morelli. Per Lungarini è stata una manifestazione che “è andata oltre ogni più rosea aspettativa e che ha premiato il lavoro di tutti coloro che hanno dedicato tempo ed energie alla buona riuscita dell'evento”. Un ringraziamento particolare è stata rivolto all'Amministrazione Comunale, agli sponsor e a tutto il numeroso e appassionato pubblico intervenuto in massa in questi sette giorni”.

L'Assessore Antognozzi ha ringraziato il CTF per l'ottima organizzazione di un evento che ha dato grande lustro alla città di Fano mentre Cinotti e Morelli hanno elogiato l'alto tasso tecnico della competizione e le doti del vincitore Mektic il quale, a sua volta, ha ringraziato Fano e il Circolo Tennis per l'ospitalità e ha auspicato un suo nuovo viaggio nella Città della Fortuna da campione in carica.

Ricordando che l'ingresso al torneo è stato ad offerta da devolvere alla Lega del Filo d'Oro, il CTF dà appuntamento a tutti all'edizione 2011 degli Internazionali di Tennis maschili che quest'anno avevano un montepremi di $15.000 + Hospitality e che il prossimo anno....chissà!!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2010 alle 15:17 sul giornale del 19 luglio 2010 - 634 letture

In questo articolo si parla di sport, tennis, Circolo Tennis Fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ald





logoEV