San Costanzo: Festival dei Luoghi Interrotti, ultimo appuntamento

Festival dei Luoghi Interrotti 1' di lettura 11/06/2010 -

Prosegue il viaggio alla scoperta del territorio promosso dall’Associazione Stazioni Mobili con l’ultimo appuntamento del Festival dei Luoghi Interrotti, I edizione.



Dopo il successo della serata dedicata ai quattro elementi scoltasi davanti all’ex Lavatoio pubblico di Calmazzo, sabato 12 il Festival dei luoghi Interrotti arriva al Forno pubblico di Stacciola, Comune di San Costanzo.

Si inizia alle ore 18.30 con una chiacchierata con Bruno Sebastianelli (Presidente della Cooperativa Terra e Cielo) dal titolo “Pane di pietra: la farina dalla tradizione alla sofisticazione alimentare”; poco prima della cena che verrà servita alle ore 20.00 dal Comitato Cittadino di Stacciola che propone la tipica crescia locale, Margherita Burcini, dell’Associazione Culturale G. presenta una preziosa performance teatrale dedicata a “L’uomo di pane”.

A seguire Cineforum nella suggestiva piazzetta di Stacciola con la proiezione del film “Una storia vera” di David Lynch. Il Festival è promosso dalla Provincia di Pesaro e Urbino e prevede la collaborazione dei vari Comuni e delle Pro-Loco. Per la cena è necessaria la prenotazione al numero 0721 831603.


da Associazione Culturale Stazioni Mobili




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2010 alle 15:47 sul giornale del 12 giugno 2010 - 1077 letture

In questo articolo si parla di cultura, attualità, san costanzo, associazione, festival dei luoghi interrotti, Associazione Culturale Stazioni Mobili





logoEV