Pd provinciale: giorno della difesa della scuola

Scuola 2' di lettura Fano 30/05/2010 -

Lunedì 31 maggio è la giornata che il Partito Democratico dedicherà all’approfondimento del tema della scuola ed alla difesa dell’istruzione pubblica. In questa giornata in tutta Italia, i parlamentari democratici si recheranno presso le scuole di ogni ordine e grado per conoscerne i problemi emergenti dai tagli finanziari e dalle “riforme” del ministro Gelmini.



La loro presenza serve a richiamare l’attenzione sulla scuola pubblica contro la quale è in atto un’azione demolitiva del Governo col taglio di risorse umane e finanziarie, che sta impoverendo il futuro educativo delle giovani generazioni e sta squalificando le proposte e le progettualità didattico-educative dei docenti.

“E’ un’iniziativa importante proprio sul finire dell'anno scolastico – afferma Patrizia Smacchia, responsabile provinciale Pd per la scuola- che coinvolge i nostri rappresentanti in Parlamento, in un anno in cui le difficoltà delle scuole statali sono emerse chiaramente, le famiglie stesse iniziano ad accorgersene . Riduzione dei servizi e dell'offerta formativa che non si attenueranno sicuramente per il futuro, mentre il Ministro della Pubblica Istruzione è alle prese con il calendario scolastico che invece di essere ripensato per le esigenze reali delle famiglie, si vuole far slittare all'inizio di ottobre per venire incontro alle vacanze degli italiani!”.

“E' ovvio che un grande cambiamento è in atto nell'ambito delle politiche scolastiche e della formazione- continua la responsabile provinciale - e un grande timore diffuso, spesso una certezza, è che si voglia indebolire il ruolo fondamentale di una scuola aperta a tutti e negare di fatto una formazione adeguata per ognuno. L'iniziativa ha il valore di ribadire il forte investimento che il Pd vuole per la scuola pubblica ed intende esprimersi in un momento in cui i nostri Parlamentari possono rilevare direttamente le necessità, le criticità e le specificità della nostra rete scolastica”.

I deputati del Pd non potranno essere in tutte le scuole nello stesso giorno ed è per questo che è stata fatta una scelta tenendo conto di tutto il territorio provinciale, degli Istituti Comprensivi e Istituti d'Istruzione Superiore. L'on Oriano Giovannelli sarà all'Istituto Comprensivo “Evangelista” di Pian di Meleto e al Liceo scientifico “G.Marconi” di Pesaro; mentre l’onorevole Massimo Vannucci visiterà l'Istituto Comprensivo “A. Olivieri” di Pesaro e l'istituto Comprensivo "E.Fermi" di Mondolfo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2010 alle 17:48 sul giornale del 31 maggio 2010 - 419 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, PD Pesaro Urbino