Mondolfo: Festa della Repubblica, l'Anfcdg alle cerimonie del Comune

festa della repubblica 30/05/2010 -

Per l’occasione della 64^ Festa della Repubblica, la Sezione di Mondolfo dell’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in Guerra parteciperà alle cerimonie promosse dal Comune di Mondolfo.



“In preparazione alla Festa del 2 giugno – ha sottolineato la presidentessa Rosina Tombari – una nostra delegazione ha preso parte già nello scorso fine settimana alla Giornata della Memoria, promossa a livello nazionale dall’ANFCDG presso il Sacrario Militare di Fagarè della Battaglia a S.Biagio di Callata dove riposano oltre 10.000 caduti italiani della Grande Guerra, quale segno di tangibile ed imperituro ricordo di coloro che hanno dato la vita per l’Unità e la Libertà della Patria”.

Nella giornata del 2 giugno a Mondolfo, la Presidentessa Tombari con la delegazione di iscritti parteciperà alle ore 10 al saluto in Municipio a Mondolfo ed al corteo che si recherà al Parco della Rimembranza per deporre una corona di alloro al Monumento ai Caduti.

“La nostra Repubblica – ha commentato Rosina Tombari – è nata dai sacri sacrifici, dal sangue e dall’impegno morale di quanto hanno combattuto in nome di un dovere da compiere o di un ideale da affermare. Tutti coloro che hanno con la loro opera consentito all’Italia di conquistare l’ordinamento libero e democratico nel quale la Repubblica si riconosce, sono perciò presenti alla nostra mente in questi giorno, anche se riposano nei campi eterni”.

Un due giugno che anche a Mondolfo acquista particolare significato, con l’apprestarsi delle celebrazioni per il 150° anniversario dall’Unità d’Italia. “Ci recheremo a Torino, ha concluso la presidentessa – per ricordare i fatti che portarono all’Italia unita, pregando in particolare presso la Sacra di San Michele”.


da Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2010 alle 19:29 sul giornale del 31 maggio 2010 - 529 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, Festa della Repubblica, Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra