Fano a 5 stelle: ennesimo incidente nella zona Poderino, e ora?

incidente poderino Fano 29/05/2010 -

In questa settimana un’auto urta all’incrocio un motorino, facendo ruzzolare a terra la sfortunata ragazza alla guida del dueruote, fortunatamente senza che la giovane riporti gravi lesioni: cronaca dell’ennesimo incidente ad una delle numerose e pericolosissime intersezioni della zona Poderino.



Cosa aspettare ancora per una soluzione del problema? Che, come si dice, “ci scappi il morto”? Da marzo giace in Presidenza del Consiglio Comunale una nostra mozione per il riordino della circolazione dell’area, dopo che molti cittadini hanno espresso il loro parere e dato consigli sul nostro progetto riguardo alla messa in sicurezza della zona, soprattutto per pedoni e ciclisti.

Questi i punti in particolare, presenti nella mozione: implementare alcuni sensi unici solamente nella parte iniziale delle tre vie (Gobetti, Antinori, Dini) che incrociano via della Giustizia, essendo questi incroci molto pericolosi e luogo di numerosi incidenti far osservare il divieto di parcheggio entro i cinque metri dagli incroci della zona (art. 158 comma 1 e 5 del Codice della Strada), coadiuvando gli automobilisti con idonea segnaletica a terra e aumentando la frequenza dei controlli da parte dei vigili urbani rendere la visuale degli incroci aperta e sgombra da eventuali siepi e ostacoli visivi posti all’interno di proprietà private (art. 29 comma 1 e 3 del Codice della Strada) ripristinare un’adeguata segnaletica a terra e tramite cartelli per indicare con chiarezza le priorità viarie da rispettare realizzare uno studio per una nuovo piano viario della zona, considerando anche le soluzioni efficaci adottate in altre città con simili problematiche viarie Attendiamo, ancora fiduciosi, un riscontro positivo da parte dell’amministrazione comunale








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2010 alle 16:53 sul giornale del 31 maggio 2010 - 573 letture

In questo articolo si parla di fano, incidente, politica, Lista Civica Fano a 5 stelle, poderino