Cinque campioni nel cielo di Fano, gli allenamenti del team di paracadutisti 'Sinapsi'

1' di lettura Fano 25/05/2010 - Cinque ragazzi, una cosa sola da 3.200 metri a 1.500, quando si apre il paracadute tra la città e il bellissimo mare di Fano, che dall'alto è davvero azzurrissimo!

Sono Livio, Max, Luca, Steve e Pete: cinque campioni, che in 35 secondi di caduta libera riescono a tenere una media di 22 figure di squadra.

Nove i titoli italiani già conquistati dal team SINAPSI, che ha iniziato ieri gli allenamenti presso Skydive Fano, una tra le principali scuole di paracadutismo in Italia, gestita proprio dal team leader dei Sinapsi, Livio Piccolo. 50 lanci di allenamento per preparasi alle sfide internazionali: dopo due podi europei e un terzo posto in Coppa del Mondo quest'anno i Sinapsi rappresenteranno l'Italia in Russia, a Menzelinsk (Kazhan) per i Mondiali di paracadutismo (30 luglio - 5 agosto).

A fine agosto, invece, Campionati Italiani in provincia di Bologna che potrebbero regalargli il 10° titolo italiano!

Tante emozioni che vorremmo condividere con gli amici fanesi: aeroporto aperto al pubblico, quindi, dall'alba al tramonto, con atterraggi mozzafiato per gli spettatori, volo in aereo per assistere in prima fila all'uscita dall'aereo e per i più audaci lanci in tandem con istruttori esperti!







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2010 alle 19:17 sul giornale del 26 maggio 2010 - 866 letture

In questo articolo si parla di team SINAPSI, paracadustismo