La Provincia aderisce alla 'Giornata mondiale del gioco'

bambini 1' di lettura Fano 21/05/2010 - Ben 18 Comuni hanno organizzato eventi, manifestazioni e iniziative ludiche nell’arco di più giorni. 

Anche la Provincia di Pesaro e Urbino aderisce alla “Giornata mondiale del Gioco”, che si celebra domenica 23 maggio. Grazie ad un’azione di sensibilizzazione svolta dall’assessorato alle Attività sportive, gioco e sport per tutti insieme all’Associazione nazionale delle Città in gioco (GioNa), di cui l’amministrazione provinciale è socio fondatore, sono ben 18 quest’anno i Comuni che hanno organizzato eventi, manifestazioni e iniziative ludiche sul territorio, articolate su più date: Belforte all’Isauro (25 maggio), Borgo Pace (23 maggio), Fano (23 maggio), Fermignano (5 giugno), Fossombrone (22 maggio), Fratte Rosa (23 maggio), Frontone (23 maggio), Gradara (30 maggio), Mombaroccio (22 maggio), Monteciccardo (5 giugno), Monte Porzio (22 maggio), Pergola (22 maggio), Pietrarubbia (23 maggio), Sant’Angelo in Vado (26 maggio), Sant’Ippolito (22 maggio), Serra S. Abbondio (23 maggio), Urbino (23 maggio), Villagrande di Montecopiolo (21 maggio).

E’ dal 1995 che la Provincia, sensibile alla promozione del diritto al gioco per tutti, ha coinvolto le comunità dell’intero territorio con progetti ludici quali il “Ludobus…per amico”, che continua a riscuotere grandi consensi tra bambini e ragazzi. Il sostegno alla “Giornata mondiale del gioco” rappresenta dunque un’ulteriore testimonianza del valore che tale attività riveste per l’amministrazione. Il programma dettagliato degli appuntamenti è sul sito www.ludens.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2010 alle 16:42 sul giornale del 22 maggio 2010 - 522 letture

In questo articolo si parla di attualità, bambini, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, giochi, gioco