Pd: Cambia l'Italia soddisfatta per il sostegno al referendum sull'acqua

Logo PD 1' di lettura Fano 18/05/2010 - Grande soddisfazione anche da parte dell'Area del PD Cambia l'Italia per la decisione del partito di sostenere il Referendum sull'acqua pubblica. 

"E' evidente che è cominciata una nuova stagione per il Partito Democratico di Fano" afferma la coordinatrice Fernanda Marotti.

"I cittadini e gli elettori da tempo ci chiedono chiarezza e si aspettano dei si e dei no netti sulle scelte che influiranno sul loro futuro. L’acqua è essenziale per ogni essere vivente e non può essere sottoposta a logiche di mercato, per cui ad aprile abbiamo chiesto la convocazione di un'assemblea sulla gestione del servizio idrico, subito accolta dalla nuova segreteria e dal direttivo. La grande partecipazione di lunedì sera dimostra che l'interesse verso la tutela di un bene comune e di un diritto universale è molto sentita, non solo fra i cittadini ma anche all'interno del Partito. Il voto favorevole e unanime dell’assemblea, espresso dopo un’esauriente relazione tecnica di due esperti sull'assetto normativo italiano, ne è la conferma. Questo a noi sembra il metodo migliore per elaborare proposte in grado di restituire efficacia alla politica e portare il PD a essere forza di governo, quindi lavoreremo con entusiasmo affinchè si approfondiscano, con lo stesso metodo, anche altri temi importanti per lo sviluppo condiviso e sostenibile della nostra città."


Fernanda Marotti - Cordinatrice Area PD Cambia l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2010 alle 18:42 sul giornale del 19 maggio 2010 - 1471 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd





logoEV