Testamento biologico, Mascarin: una bella vittoria

sinistra unita 1' di lettura Fano 11/05/2010 - Il Consiglio comunale di Fano ha approvato a maggioranza la mozione di Sinistra Unita sul testamento biologico, che impegna il Comune di Fano a istituire il registro comunale per la raccolta e la conservazione delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario.

La mozione è passata a maggioranza (17 favorevoli, 8 contrari, 1 astenuto), con un voto trasversale che ha coinvolto non solo i consiglieri di minoranza ma anche molti consiglieri di maggioranza - tra cui lo stesso Sindaco Aguzzi - che sono stati determinanti per l’approvazione della proposta avanzata lo scorso 15 ottobre da Sinistra Unita.

Come consigliere esprimo la mia gratitudine a quanti hanno voluto, dentro e fuori il Consiglio comunale, condividere e sostenere questa nostra battaglia di libertà, che in quanto tale è stata ed è una battaglia di tutti e per tutti. Oggi è una bella giornata per quanti credono in istituzioni libere e laiche capaci di tutelare e garantire i diritti e le libertà di ciascuno di noi.


da Samuele Mascarin
Consigliere comunale Sinistra Unita





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 19:41 sul giornale del 12 maggio 2010 - 450 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, samuele mascarin, sinistra unita, testamento biologico





logoEV
logoEV