Mondolfo: confermata la Bandiera blu

Bandiera Blu 11/05/2010 - Martedì 11 maggio 2010 la Fee Italia ha riconsegnato il prestigioso vessillo al Comune di Mondolfo, presente a Roma in delegazione con l’assessore alla Cultura Laura Servadio e i dirigenti Turismo e Ambiente rispettivamente Armando Tonelli e Gianfranco Centoscudi.

Una importante riconferma che vede Mondolfo tra i 117 comuni (quattro in più rispetto al 2009) che hanno soddisfatto i criteri relativi alla pulizia delle spiagge, delle acque e di balneazione, oltre ovviamente agli ottimi servizi offerti dagli stabilimenti balneari. “Si tratta di una riconferma importante – ha commentato sindaco Pietro Cavallo che insieme all’assessorato all’ambiente e quello al Turismo ha seguito in prima persona l’impegno da parte dell’intero territorio comunale di lavorare per migliorare gli standard di qualità e giungere dunque alla riconferma di questo prestigioso riconoscimento. Ritengo che i comuni come il nostro siano chiamati ogni anno a sfide importanti non solo dal punto di vista turistico ma anche e soprattutto da quello ambientale. Si tratta di un binomio vincente dove siamo chiamati a migliorare i nostri standard di qualità. Questo è stato possibile grazie agli obiettivi che come Giunta ci siamo posti dando da subito al proprietà alò settore ambientale, alla capacità di migliorare al qualità della vita e di intensificare gli standard. Si tratta di una riconferma che va dedicata non solo ai nostri uffici ma soprattutto ai nostri operatori del settore che insieme ci hanno consentito di poter offrire servizi e balneabilità di ottimo livello.

Ci abbiamo creduto insieme ed insieme siamo intenzionati ad andare avanti perché il nostro comune anche grazie alla bandiera blu possa divenire sempre più appetibile per il trand turistico. Certo la Bandierà Blu rappresenta il frutto di un lungo percorso, nato da una precisa volontà politica ma portato avanti grazie alla collaborazione collettiva di uffici comunali ed operatori del settore. Questa bandiera 2010 la dedico a tutti i nostri cittadini che hanno creduto e sostenuto le nostre scelte ambientali. Scelte che inizialmente appaiono come impopolari ma che alla fine , come nel caso della bandiera blu, ripagano dei tanti sacrifici. Ci accingiamo ad aprire questa nuova stagione 2010 nuovamente in un mare …di blu”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2010 alle 16:41 sul giornale del 12 maggio 2010 - 478 letture

In questo articolo si parla di attualità, mondolfo, bandiera blu, comune di mondolfo, mare





logoEV
logoEV