Pd: rilanciare il progetto di riqualificazione e animazione dei 'Passeggi'

consiglio comunale Fano 02/05/2010 - Nella seduta del Consiglio comunale di giovedì 28 aprile è stata approvata la mozione che prevede un importante progetto di riqualificazione e animazione dei “Passeggi”.

La mozione, a firma dei Consiglieri Pd e presentata dal sottoscritto, oltre a mettere in evidenza la scarsa attenzione versione questa area storicamente importante per la vita di tutti i cittadini fanesi, dai ragazzi agli anziani, nonché dalle famiglie, quale luogo di passeggiate, gioco e relax ha avuto il merito di sottolineare che la gestione di un parco pubblico è una questione che solo marginalmente riguarda la vigilanza urbana; infatti, un parco pubblico va tenuto bene in termini estetici, ma va anche attrezzato con un adeguato sistema di servizi. Solo così lo si può rendere realmente fruibile ed evitare quei fenomeni di degrado che vediamo oggi e che non sono frutto della casualità o della “cattiveria” delle bande di vandali, ma di anni di abbandono da parte di chi dovrebbe governare una città per il bene dei cittadini.

Ad esempio, l’aver abbandonato l’esperienza di animazione dei bambini avviata alcuni anni fa all’interno del parco utilizzando una struttura che fino a poco prima, per chi si ricorda, era diventata un ricettacolo di gente poco raccomandabile, è stato il primo grande errore che ha portato nel corso degli anni alla situazione attuale.
Il dispositivo della mozione approvata prevede di rilanciare un importante progetto di riqualificazione e animazione dei “Passeggi” coinvolgendo le realtà professionali e associative che nella città lavorano in questo settore. In particolare prevede:

1. Elaborazione di idee nuove anche rispetto ad esperienze passate già fatte in città;
2. L’impegno degli uffici comunali a costruire ipotesi progettuali di intervento e percorsi di partecipazione dei cittadini per ripensare questo importate luogo della città;
3. La discussione di questo progetto nei luoghi deputati alla programmazione, compreso il consiglio comunale e le commissioni consiliari;
4. La messa a disposizione di finanziamenti necessari per la riqualificazione generale dell’area e per i servizi necessari;
5. La valorizzazione delle professionalità educative presenti sul territorio;
6. La creazione di momenti di animazione su tutti i passeggi e non solo nella parte che fino ad alcuni anni fa era stata coinvolta nel “progetto passeggi”;
7. La collaborazione con le scuole e le associazioni per organizzare attività di educazione ambientale e per far conoscere meglio quest’importante polmone verde della città;
8. La valutazione, all’interno di questo progetto, del ruolo e delle funzioni delle forze dell’ordine alle quali è giusto che venga chiesto di garantire interventi di carattere repressivo laddove se ne reputi la necessità.

da Francesco Torriani
consigliere comunale Pd




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2010 alle 16:21 sul giornale del 03 maggio 2010 - 396 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, fano, politica, Francesco Torriani, pd, riqualificazione