Mondolfo: nasce il nuovo gruppo della 'Giovane Italia'

giovane italia futuro giovane 30/04/2010 - Siamo un gruppo di giovani fortemente motivati che pensa di aver capito quali sono i problemi trascurati dalla società locale per i ragazzi della nostra età. È per questi malcontenti che abbiamo deciso di fondare un movimento capace di realizzare i nostri sogni.

Il movimento della giovane Italia ha come suoi rappresentanti principali: Luca Freschi (coordinatore), Nicola Barbieri (vice coordinatore), Michele Fusco (art director), Martina Lorenzini (addetta stampa), Serena Bittoni (consigliera) ed altri numerosi ragazzi che ci stanno dando una mano. Vogliamo inoltre ricordare che il gruppo è aperto a qualsiasi ragazzo voglia partecipare attivamente. L’ idea di rappresentare il territorio, di essere presenti e sostenerlo è per noi giovani un punto di partenza per capire il futuro di questo paese attraverso le persone che lo vivono. Questo obiettivo potrà essere raggiunto attraverso l’ organizzazione di incontri con gli operatori, le varie associazioni, i cittadini e quanti altri vorranno partecipare nel suggerire soluzioni al fine di rendere competitivo il territorio e migliorarne la qualità della vita. Tali incontri saranno atti a condividere idee, problematiche e soluzioni per tutti gli ambiti di interesse comune quali il turismo l’istruzione, la sicurezza, lo sport, la sanità e il lavoro.

Questi sono i punti principali del movimento:

VOCE DEI GIOVANI: vogliamo rappresentare un punto di riferimento per i giovani di Marotta e Mondolfo. La nostra funzione è quella di far presente alle autorità competenti tutte le proposte e i problemi(di qualsiasi tipo) evidenziati dai cittadini e riguardanti il nostro territorio.

EVIDENZIARE LE INIZIATIVE GIOVANILI: il nostro movimento mira a coinvolgere, sostenere, pubblicizzare qualsiasi iniziativa dei giovani.

STRUTTURE A DISPOSIZIONE: sarà messa a nostra disposizione una sala che i cittadini possano prendere come punto di riferimento per contattarci per qualsiasi tipo di problema e per dire la loro in campo comunale.

SERVIZIO PER I GIOVANI:è un servizio che noi proponiamo a tutti, è un’ iniziativa che non c’è mai stata, è una cosa nuova, che dovrà basarsi sulle idee di voi giovani. Abbiamo deciso di metterci in gioco, di provare a cambiare qualcosa, non sappiamo se ci riusciremo ma di certo lo potremo fare solo con il vostro aiuto e con la vostra partecipazione.

Il gruppo ,che è già operante, ha delle idee precise rivolte soprattutto alla creazione di un territorio ecosostenibile che sappia sfruttare al meglio ciò che ci circonda. Ci impegneremo assieme ai giovani a costruire un territorio che possa garantire alle generazioni future un sistema compatibile e produttore di lavoro, affinché i nostri nipoti potranno godere del nostro operato e perché la loro educazione sia orientata a migliorare ciò che fin da domani inizieremo a fare. Un tema a noi molto caro e che tratteremo sin da subito sarà la possibile attivazione di un servizio pubblico che colleghi Marotta, Mondolfo, Fano, Senigallia nei diversi punti d'incontro, soprattutto nei giorni festivi; Certamente se troveremo credito presso la stampa, il nostro difficile intendimento potrà essere ancor più agevolato; comunque siamo determinati a portarlo avanti contro tutte le avversità che incontreremo perché siamo sicuri di produrre un servizio che sarà apprezzato da tutti i cittadini della zona e di poter riuscire a fare quello che nessuno ha mai fatto: far sognare noi giovani!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2010 alle 13:14 sul giornale del 03 maggio 2010 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, giovane italia, Futuro Giovane