La ColleMar-athon a Montecitorio e il record di partecipanti è già battuto

collemar-athon Fano 27/04/2010 - Prestigioso riconoscimento istituzionale per la ColleMar-athon che mercoledì 28 aprile approda alla Camera dei Deputati . E’ infatti in calendario alle 12 la presentazione ufficiale del 1° Campionato Italiano Parlamentari che unitamente al 1° Campionato Italiano Amministratori Enti Locali, si disputerà all’interno della gara in programma per domenica 2 maggio.

La delegazione dell’organizzazione della manifestazione guidata da Annibale Montanari e accompagnata da amministratori pubblici del territorio troverà ad accoglierli a Montecitorio il vice presidente della Camera, Lupi , che insieme ad alcune decine di parlamentari di tutti gli schieramenti appassionati di podismo, ha costituito in Parlamento il Runners Club e che con i suoi colleghi concorrerà sulle nostre strade all’assegnazione di questo primo titolo di categoria.



La ColleMar-athon 2010 ha però raggiunto un altro importante traguardo. Con 1050 iscritti è stato già battuto il precedente record e questo quando mancano ancora alcuni giorni al via della corsa che impegnerà i partecipanti nel sinuoso e suggestivo tracciato che divide Barchi dall’arrivo di Fano a Marina dei Cesari attraversando altri cinque comuni (Mondavio, Orciano, San Giorgio, Piagge e San Costanzo).



Un altro paio di nomi s’è aggiunto, nel frattempo, alla rosa dei favoriti per la vittoria finale. In campo femminile occorrerà prestare molta attenzione alla keniana Emi Perpetua Chepkorir, annunciata dal secondo posto di Treviso, dove ha preceduto la campionessa italiana Laura Giordano, e in precedenza seconda a Reggio Emilia e prima a Livorno. Al via oltre alla vincitrice dello scorso anno la rumena Hecico e alla Dardini, che sembra l’italiana più competitiva, anche la croata Vrajic, seconda nel 2009. Sul fronte maschile dopo quella di Kipkering arriva l’adesione anche di Kipchumba Rop e si rinnova così il duello tutto keniano che ha caratterizzato alcune edizioni precedenti compresa l’ultima. Il campione italiano Bourifa e gli azzurri della 100 km, con Fattore e Calcaterra in testa, sono però in grado di dire la loro

.
Non correrà ma sarà presente alla manifestazione l’ex numero uno italiana Laura Fogli, già in passato madrina della manifestazione. Ma gli organizzatori confidano di annoverare tra le presenze d’eccezione anche Gelindo Bordin, indimenticato campione olimpico della disciplina.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2010 alle 18:42 sul giornale del 28 aprile 2010 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità, Collemar-athon