Monteporzio: fermati due spacciatori, in tasca coca e marijuana

1' di lettura Fano 21/04/2010 - I cacarbinieri di Fano e di Monteporzio hanno fermato ed arrestato due operai italiani trovati in possesso di diversi quantitativi di droga. I due da tempo erano nel mirino delle forze dell'ordine.

L'arresto è stato fatto proprio nel centro storico di Monteporzio dove i due "operavano". Al momento del fermo gli spacciatori sono stati trovati in possesso di 40 grammi di cocaina, 255 grammi di marijuana.


Da diversi mesi i due erano tenuti sotto controllo dai carabinieri i quali hanno atteso il momento giusto per arrestarli. Ora dovranno rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.


Nel corso dell’operazione inoltre alcuni giovani sono stati segnalati alla Prefettura come consumatori di sostanze stupefacenti. Nei loro confronti saranno applicate le sanzioni accessorie previste come la sospensione della validità della patente di guida in attesa dell’accertamento del possesso dei requisiti psicofisici.





Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2010 alle 13:36 sul giornale del 22 aprile 2010 - 825 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, arresto