Ecco il nuovo centro per la famiglia

famiglia Fano 20/04/2010 - Il Centro per la Famiglia è un progetto attivato dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche della Solidarietà del Comune di Fano U.O. Minori Stranieri.

L’aspetto innovativo del progetto riguarda il confronto tra l’Ente Pubblico e il Terzo Settore per la co - progettazione di interventi di promozione, prevenzione e sostegno alle famiglie, al fine di migliorarne la qualità della vita e delle relazioni. La famiglia, all’interno di questo percorso, non è pensata unicamente come fruitore del servizio, ma come interlocutore e soggetto propositivo delle politiche sociali, nell’ottica dell’esercizio della cittadinanza attiva. Si intende così sviluppare concretamente quel principio di sussidiarietà e di integrazione tra pubblico e privato, tra cittadini e istituzioni previsto dalla Legge 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”.

COSA FACCIAMO

-Gestione iniziative programmate dal “gruppo di lavoro”.

Il gruppo di lavoro formato dai rappresentanti del terzo settore e dell’Ente Pubblico realizza, attraverso un percorso di ideazione e organizzazione, iniziative e progetti di sostegno alle famiglie del territorio.

-Gestione sito internet.
Per trovare facilmente tutti i servizi, le risorse e le opportunità istituzionali e informali che il territorio cittadino offre alle famiglie.

-Sportello di consulenza educativa.
Consulenza educativa per genitori finalizzata a sostenere le famiglie per ridefinire e sperimentare diverse e rinnovate modalità relazionali-comunicative-organizzative, trovando le migliori opportunità e soluzioni, facendo emergere le risorse e le potenzialità dell’individuo e della famiglia.

-Sportello di orientamento e informazione
Uno spazio fisico dove un operatore fornisce informazioni e orientamento alla famiglia su tutti i servizi,le risorse e le opportunità istituzionali e informali che il territorio cittadino offre alle famiglie (educative, sociali, sanitarie, aggregative, ecc.).





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2010 alle 17:28 sul giornale del 21 aprile 2010 - 586 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, famiglia, comune di fano